15°

L'inchiesta

"Cambio vita": ripartire da zero e mettersi in gioco

Storie di parmigiani che hanno deciso di voltare pagina e inventarsi un nuovo mestiere, sfidando la crisi

Maria Sole Amadesi

Maria Sole Amadesi

Ricevi gratis le news
0

 

Tutti l’hanno sognato, almeno una volta. Dire basta, chiudere un capitolo, rimboccarsi le maniche e ripartire da zero. In altre - semplicissime - parole: cambiare vita. Ricominciare, anche se magari non si hanno più vent’anni, mettendo a tacere le paure, e ignorando, una volta tanto, le cautele. Ripartire da un nuovo lavoro e, di conseguenza, cambiare stile di vita e abitudini. Per dare una svolta alla propria esistenza non è necessario prendere un aereo e trasferirsi oltreoceano: per molti la vera sfida è rimanere e reinventarsi qui, dove per anni - giorno dopo giorno - si è costruita una professione, una quotidianità, una sicurezza. Gli esperti hanno trovato anche un nome per questa tendenza, bene o male sempre esistita, ma inevitabilmente accentuata dal periodo di crisi: si chiama «b2», ovvero «biforcazione biografica».
A un certo punto la vita arriva a un bivio, come succede nei film o nelle favole, e si è costretti a scegliere quale strada intraprendere. Anche nelle piccole realtà di provincia come la nostra gli esempi non mancano. C’è chi lo fa per forza, perché rimane senza impiego causa crisi e qualcosa si deve pur inventare, e chi invece si «divincola» in autonomia da un presente in cui non si riconosce più. Di certo la precarietà imperante che da qualche anno ha preso possesso dell’universo lavorativo ha in un certo qual modo modificato la cultura del lavoro che per decenni ha accompagnato il nostro Paese: se un tempo «mollare» un posto fisso era impensabile, oggi inizia ad essere quasi una mossa per giocare d’anticipo rispetto a una congiuntura economica sempre più desolante. Non sempre, però, è così facile.
«Sono molte le persone che vengono a informarsi per aprire un’attività nuova e, in alcuni casi, anche originale - spiega Manuela Pollari, di Apla Imprese Confartigianato Parma -. Alcuni esempi? C’è chi vuole aprire una tisaneria specializzata, per vendere solo tè e tisane; chi vorrebbe iniziare un’attività di marito in affitto; chi sogna un negozio bio per bambini o il centro baby beauty. Purtroppo la maggior parte di queste persone si scontra con un’infinità di problemi, primo fra tutti il caro affitti (solo negli ultimi sei mesi pare che i proprietari abbiamo abbassato un po' i canoni di locazione) e la burocrazia. Tutti pensano che in questi anni i governi di tecnici abbiano snellito e facilitato le operazioni di apertura di una nuova impresa. Tanto si è parlato di liberalizzazioni, ma appena si prova ad avviare un’attività, ben presto tutti si rendono conto che la tanto decantata “impresa in un giorno” e l’apertura delle Srl a 1 euro erano solo slogan».
Ma di coraggiosi ce ne sono, e la «Gazzetta» ha raccolto alcune delle loro storie: dallo chef che si riscopre falegname alla bancaria che dà le dimissioni per «un’avventura bio», fino alle operaie licenziate che ritrovano la felicità attraverso i ferri e l’uncinetto.

L'inchiesta sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

InstameetParma32 a Sala Baganza

fotografia

"Instameet" alla Rocca di Sala Baganza: appassionati di Instagram alla scoperta del castello

Una risata per la vita

Teatro

Una risata per la vita Fotogallery

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emilio Pepe»

IL VINO

Il Montepulciano d'Abruzzo griffato «Emidio Pepe»

di Andrea Grignaffini

2commenti

Lealtrenotizie

Italia show al Tardini: 6 gol al Liechtenstein

NAZIONALE

Italia show al Tardini: 6 gol al Liechtenstein

Calorosi applausi del pubblico. Doppietta di Quagliarella su rigore

Piccoli eroi

Parma e il Tardini abbracciano (e applaudono) Ramy e Adam - Le foto

Salvini: "Ramy, si alla cittadinanza, è come mio figlio" - Leggi

gazzareporter

Arriva la nazionale? Via delle Rimembranze al buio

anteprima gazzetta

Calcio malato: ancora violenza e razzismo nel calcio giovanile

incidente

Schianto frontale lungo strada Argini a Porporano: due feriti

energia

Dal primo aprile diminuiscono le tariffe di luce e gas

2commenti

autostrada

Schianto tra due tir e un'auto sull'A1 tra Fiorenzuola e Fidenza: un morto Video

METEO

E sbocciò la neve: la primavera imbiancata dell'Appennino Foto Inviate le vostre

FOLLIA IN CAMPO

La condanna dei dirigenti: «I responsabili siano allontanati dallo sport»

incidente

Frontale tra auto e furgone a Castelguelfo: due feriti

DOPO LA TRAGEDIA

Circoncisioni clandestine, anche a Parma bambini danneggiati

3commenti

VIGILI URBANI

Polizia municipale, in sette per il posto da comandante. Escluso Noè

pallamano

Azeta, trionfo al vertice allo scadere, esplode la festa Le foto

+Europa - Italia in Comune

Pizzarotti a Roma per parlare delle elezioni europee

COMUNE

"Langhirano dreaming": un video racconta le eccellenze della zona

STORIE DAI QUARTIERI

Crocetta, quando il traffico fa bene agli affari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Fuori i cattivi maestri: i genitori

di Vittorio Testa

EDITORIALE

Voto locale, tendenze nazionali

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Atterraggio di emergenza per un altro Boeing 737 Max

il caso

Salvini: "Sì alla cittadinanza a Ramy, è come mio figlio". Di Maio: "L'ho convinto io"

SPORT

Sabato

Al Lanfranchi la finale di Coppa Italia di rugby. il "sogno" di Manghi Videointervista

formula uno

La Ferrari ufficializza: Schumi jr farà il test in Barhain

SOCIETA'

paura

Incendio in A10, gli automobilisti davanti alle fiamme in galleria

spazio

La Nasa cancella la passeggiata spaziale di sole donne: mancano le tute

MOTORI

IL TEST

Al volante di Mazda6 per riscoprire il fascino della berlina

MOTO

Guzzi svela V85TT, la 'classic enduro' votata al turismo Video