19°

30°

Parma

Immigrati: spediti in un anno 47,9 milioni. Ecco i 15 Paesi che ricevono di più

Immigrati: spediti in un anno 47,9 milioni. Ecco i 15 Paesi che ricevono di più
Ricevi gratis le news
24

Quasi 48 milioni di euro sono stati spediti dal Parmense verso numerosi Paesi, nel 2014. Sono le rimesse degli immigrati: un flusso di denaro cresciuto di 8,41%. L'anno scorso sono stati spediti da Parma 47,9 milioni di euro, soprattutto verso Est Europa, Africa e Asia. E confrontando i dati degli anni scorsi sembra che le rimesse siano più forti della crisi: sono tornate ai livelli del 2011, quando ammontarono a 47,889 milioni di euro. Nel 2012 il calo a 41,196 milioni, poi una ripresa nel 2013 (44,19 milioni). 
I dati delle rimesse sono rilevati dalla Banca d'Italia e riguardano tutti gli invii di denaro fatti da tutte le province italiane verso tutti i Paesi del mondo. Bankitalia rileva gli invii di denaro attraverso canali ufficiali (banche, uffici postali e servizi di money transfer). Sfuggono alle statistiche, invece, gli invii attraverso i canali informali (ad esempio, chi porta denaro "a casa" con i pulmini verso l'Est Europa). 

I soldi in uscita dall'Italia sono calati costantemente negli ultimi quattro anni: 7,39 miliardi di euro nel 2011, 6,83 miliardi nel 2012, 5,54 miliardi nel 2013 e 5,33 miliardi nel 2014. Le rimesse degli immigrati di Parma hanno ricominciato ad aumentare: vanno quindi in controtendenza rispetto al trend nazionale. 

I 15 PAESI CHE RICEVONO DI PIU': LA ROMANIA TORNA IN TESTA, INDIA IN CALO

Nel 2014 è la Romania il Paese che riceve più denaro dal Parmense: 4,656 milioni di euro, +1,75% rispetto all'anno prima. Segue il Senegal con 4,51 milioni (+7,25%). L'India riceve 4,379 milioni di euro: - 8,96% rispetto ai 4,81 milioni dell'anno precedente. Fra gli altri Paesi che ricevono di più: Moldavia, che supera il Marocco, Filippine, Repubblica Dominicana, Albania... Da segnalare il calo dell'Ucraina, teatro di guerra fra truppe governative e ribelli filorussi: - 11,72% nel giro di un anno. A.V.

Archivio Gazzettadiparma.it

L'articolo del 2014 sui dati 2013: gli indiani superano i rumeni

L'inchiesta del 2013: calano le rimesse, indiani in controtendenza

Il profilo di chi manda soldi all'estero: uomo, giovane, mantiene la famiglia a distanza

Anno 2012 (su dati 2011): le rimesse non sentono la crisi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Samuele

    25 Aprile @ 13.13

    Vietare i money transfer no perchè pagano un pizzo troppo grande al governo..

    Rispondi

  • fortunato

    24 Aprile @ 17.02

    spero che siano soldi guadagnati onestamente......

    Rispondi

  • Samuele

    24 Aprile @ 16.52

    Siamo come quegli ammalati dei secoli passati che già stremati ci attaccavano delle sanguisughe per salvarli in teoria e invece acceleravano la morte... Sono passati i secoli ma la stupidità della gente è una sicurezza...

    Rispondi

  • Samuele

    24 Aprile @ 16.49

    Poi il piu bello è che vogliono farci credere che i cinesi sono tra gli ultimi a succhiarci la ricchezza dal nostro organismo Italia. Figurati se i vari money transfer, Wester Union ecc vanno a raccontare a bankitalia la verità . Solo in cina ne manderanno piu di 100 milioni ci scommetto i m...

    Rispondi

  • maxbonny

    24 Aprile @ 15.06

    Perchè l'immigrazione porta ricchezza......!!! Quasi 50 milioni di euro all'anno prodotti in una città-paesone da 170.000 persone e spesi in giro per il mondo e poi ci lamentiamo se "NON GIRA L'ECONOMIA". Però in compenso sono i primi della lista in tutte le forme assistenziali tipo casa, categorie protette, asili e scuole. VA LA' CHE LA SAPPIAMO LUNGA, SEMA FUROB BOMBEN !!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"