21°

32°

Redditi

Il Modello Unico è ancora impraticabile

I termini di pagamento potrebbero slittare

Il  Modello Unico è ancora impraticabile
Ricevi gratis le news
0

Potrebbero slittare di qualche settimana, dalla data prevista del 16 giugno ai primi giorni del mese di luglio, i termini legati al pagamento delle imposte dovute a titolo di saldo e di primo acconto per i cittadini che presentano il modello Unico.
L’ipotesi, al vaglio dell’Agenzia delle Entrate, è dovuta al ritardo nel rilascio di Gerico, il software utilizzato per verificare la congruità di quei contribuenti (lavoratori autonomi e liberi professionisti) soggetti agli studi di settore, lo strumento che consente di calcolare presuntivamente il reddito ed il fatturato, sulla base di determinati indici statistici.
«Anche per quest’anno è probabile che si arrivi ad una proroga dei termini per il versamento delle imposte, ma c’è da dire che in tal senso non è ancora arrivata alcuna comunicazione ufficiale da parte dell’Agenzia delle Entrate» tiene a precisare Roberto Di Cioccio, referente della Commissione fiscalità d’impresa dell’Ordine dei dottori commercialisti di Parma. «Allo stato attuale – spiega - abbiamo a disposizione soltanto una versione provvisoria del software Gerico, che però non risulta idonea al calcolo della simulazione del reddito presunto: in assenza del supporto definitivo, è evidente che non si può procedere. Da alcuni anni a questa parte – rileva l’esperto – il termine ultimo per il pagamento delle imposte risulta disallineato rispetto a quello della dichiarazione: il contribuente paga quanto dovuto alla data di scadenza prevista, ma ha comunque tempo fino al 30 settembre per definire il modello Unico ed inviarlo telematicamente. Per la compilazione può rivolgersi ad un intermediario abilitato, sia esso un commercialista, un consulente del lavoro oppure un Caf, ma anche provvedere autonomamente, scaricando la dichiarazione dal sito dell’Agenzia delle Entrate». Una modalità, quest'ultima, che, a detta di molti, non risulta semplice da utilizzare e anche in questi giorno sono in molti a trovarsi bloccati nell'operazione «fai da te».
Per il modello Unico, i professionisti non sono chiamati a confrontarsi esclusivamente con il software Gerico. «Esistono infatti anche diversi altri programmi di controllo, utilizzati per verificare la coerenza interna del documento e capaci di intercettare eventuali errori. Che, tuttavia, non riguardano mai il calcolo delle imposte» fa notare Di Cioccio. E cita un esempio: «Se nella denuncia dei redditi di un’impresa viene indicata una determinata cifra per le spese del personale, la medesima informazione dovrà essere riportata anche nel modulo dichiarativo dello studio di settore, che è una componente della denuncia dei redditi. È il software stesso a segnalare la presenza di incoerenze».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

Lealtrenotizie

Anteprima

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

PARMA

Maniaco in scooter in via Burla

Treni

Due giorni di disagi, il calvario del pendolare

1commento

PARMA CALCIO

Ottavo giorno di ritiro per i crociati: le ultime novità Video

Allenamento al mattino e pomeriggio libero per i giocatori

LUTTO

E' morto Franco Mandelli, luminare della lotta contro la leucemia. Si trasferì a Parma

INCENERITORE

Bollati: «Facciamo di Parma una Capitale della cultura green»

politica

Parma 5 Stelle: "Sull'inceneritore Pizzarotti piange lacrime di coccodrillo"

"Avrebbe dovuto fare di tutto per fermarlo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

calcio

Ronaldo è arrivato: eccolo appena sbarcato a Caselle Video

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

PNEUMATICI

Michelin Pilot Sport Cup 2 R. Per la pista (e non solo)