20°

30°

Fiere di Parma

Cibus chiude con numeri record: +18% le presenze

Cibus: chiusura con numeri record, +18% le presenze
Ricevi gratis le news
0

Per Cibus è stata decisamente una edizione da record. Il 2016 si chiude con numeri tutti in positivo per il Salone internazionale dell’alimentazione delle Fiere di Parma, che non solo registra un saldo attivo ma rilancia per il futuro.
Prima di tutto i numeri: in attesa dei dati finali, le statistiche parlano di un +18% di presenze, con un numero mai toccato in precedenza di espositori e buyers italiani e stranieri. Superata quota 70mila, con 15mila persone che hanno visitato Parma dall’estero. «Bilancio semplicemente straordinario» - sottolinea Antonio Cellie, amministratore delegato di Fiere di Parma che, forte del nuovo accordo con Federalimentare della durata di dieci anni, consegna a Cibus il ruolo di guida nella promozione nel mondo del made in Italy alimentare. Traguardo raggiunto raddoppiando l’impegno con il Salone che diventerà appuntamento fisso ogni anno grazie a 'Cibus Connect', il Salone che, negli anni dispari, riunirà gli operatori del settore in aprile.
«Abbiamo raggiunto una visibilità incredibile - spiega ancora Antonio Cellie - e possiamo dire di essere ormai la fiera di riferimento per il made in Italy a livello mondiale. Due anni fa lo avevamo promesso: avremmo riportato questa fiera al centro del made in Italy alimentare e ci siamo riusciti».
Sorridono gli organizzatori, sorridono espositori e buyers anche di settori emergenti che hanno assunto un ruolo sempre più importante nella manifestazione parmigiana. Dai cibi bio al mondo vegano, passando per l’alimentazione kosher e halal.
In chiusura di Cibus anche l’annuncio dell’istituzione del primo Osservatorio Internazionale sull'Italian Sounding alimentare. I finti 'parmesan'&C. costano al mercato italiano molto più di 60 miliardi di euro «se pensiamo che solo in America - ricorda Luigi Scordamiglia, presidente di Federalimentare e coordinatore dell’Osservatorio - il fenomeno vale circa 23 miliardi».
Ora l’appuntamento è per aprile 2017 con 'Cibus Connect' e per il 2018 con l’edizione tradizionale di Cibus. La programmazione è già partita e il prossimo 20 maggio ci sarà il primo summit con l’amministrazione municipale di Parma per iniziare la programmazione dei lavori sul fronte della viabilità, la nota ancora dolente della fiera parmigiana. Su questo aspetto si chiede anche la collaborazione della Regione Emilia-Romagna che, con l’assessore all’agricoltura Simona Caselli, parla della necessità di «un’unica cabina di regia regionale per il sistema fieristico». Appello accolto dall’ad Cellie per «quelle parti non competitive come i grandi quartieri che abbiamo, gli obiettivi di investimento» e, soprattutto, «le grandi infrastrutture di supporto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

choc

Tweet inopportuni, Disney licenzia il regista dei Guardiani della Galassia

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Notiziepiùlette

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

Anna Maria Bianchi

lutto

Parma (e non solo) piange Anna Maria Bianchi: domani il rosario, lunedì i funerali - Video

dal ritiro

Parma, contro il Foggia (3-1) "buona forma fisica e applicazione degli schemi" Video

incidente

Schianto con la moto a Collecchio: grave un 21enne, in fuga l'amico 26enne Foto

soccorso alpino

85enne scivola su un sentiero a Lagdei e poi si sente male

Festa della lavanda alla Fattoria di Vigheffio Guarda chi c'era

Jihad

Terrorista iracheno arrestato a Parma torna libero e chiede lo status di rifugiato

1commento

GAZZAREPORTER

Piove, "acqua alta" in via D'Azeglio

1commento

gazzareporter

Caduto un pilastro in via Verona: "tragedia sfiorata" Foto

3commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili Video

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

3commenti

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

1commento

sicurezza

I "furbetti del semaforo di Corcagnano... Video

2commenti

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

12 tg parma

Dalla tangenziale Nord al Lungoparma: tutti i cantieri in corso e al via Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

ROMA

Scontrino omofobo: ristorante offende coppia gay. E dal web parte il boicottaggio

2commenti

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

SPORT

il commento

Vettel in pole: la netta superiorità della Ferrari

ciclismo

Tour: 14ª tappa, Fraile 1° sul traguardo di Mende

SOCIETA'

social

Il bimbo e il cane giocano divisi dalla staccionata Video

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto