17°

27°

solignano

Chanel, incontro a sorpresa con Totti

La piccola ha «ritrovato» il capitano giallorosso all'aeroporto di Fiumicino. La famiglia della bimba si è imbarcata per Boston sullo stesso volo della Roma

Chanel, incontro a sorpresa con Totti
Ricevi gratis le news
0

Che coincidenze regala la vita. Stesso aeroporto, stesso volo, stessa destinazione: Boston. La piccola Chanel Bocconi, affetta da una rara malattia, e il capitano della Roma, Francesco Totti, si sono incontrati nuovamente, questa volta in partenza per gli States, invece dello stadio Tardini. La sorpresa per il calciatore, i compagni di squadra, i genitori di Chanel, Viviana e Simone, è stata indescrivibile.
All’aeroporto di Fiumicino capitan Totti ha subito riconosciuto la bimba incontrata il 16 settembre 2013 al Tardini di Parma, in occasione della partita Parma – Roma. Il fuoriclasse della Roma prima ha riconosciuto e poi ha preso in braccio la bimba, che ha lo stesso nome della figlia, per un selfie fuori programma. La fotografia, grazie alla velocità del web, è rimbalzata in tutti gli ambienti, sportivi e non, con Francesco Totti che tiene fra le braccia la bimba di Senigallia. Inevitabile la sorpresa e l’emozione dei genitori che si sono uniti alla gioia dell’incontro fra il campione giallorosso e la figlia. Chanel Bocconi è una bambina di tre anni e risiede a Senigallia con il papà Simone e la madre Viviana Cunegondi, originaria di Oriano di Solignano.
La bimba da circa due anni è affetta da una rara e grave malattia, la fibromatosi aggressiva di tipo tumorale, diagnosticata nel dicembre 2012 dall’Ospedale Rizzoli di Bologna. La malattia colpisce due persone ogni 100.000 e diventa mortale se arriva ad intaccare gli organi interni. Per aiutare la piccola sono necessarie cure particolari e costose, stimate in circa 300 mila euro. Per tagliare il traguardo del viaggio della speranza, è scattata una vera e propria maratona della solidarietà che ha visto impegnate associazioni, società sportive, semplici cittadini, campioni come Valentino Rossi e Francesco Totti e altri nomi celebri dello spettacolo come l’attrice Barbara De Rossi e la presentatrice televisiva Antonella Clerici. La somma per avviare il primo ciclo di cure della piccola Chanel al Children’s Hospital di Boston, è stata raggiunta all’inizio dell’anno. Fra i sostenitori, un ruolo importante è stato ricoperto dal Comitato «Oriano per Chanel» che ha superato con una serie di iniziative benefiche, i centomila euro. E fra i sostenitori dell’iniziativa c’è anche Francesco Totti che, in occasione dell’incontro con la bimba al Tardini di Parma, aveva manifestato l’intenzione di contribuire alle costose cure della piccola Chanel. L’incontro era avvenuto al termine del match fra Parma e Roma. Francesco Totti si era avvicinato a Chanel, e la bimba, in un primo momento, aveva indugiato prima di farsi prendere in braccio. Totti, con la grande simpatia e il cuore di un papà, prima aveva fatto ridere la bambina e poi ha scambiato qualche battuta con la sua proverbiale simpatia per strappare un sorriso a Chanel. Dopo quel magico giorno di alcuni mesi fa, il destino li ha fatti incontrare nuovamente in un aeroporto prima di imbarcarsi sullo stesso aereo con destinazione Boston, per disputare due «match» molto differenti e impegnativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

10commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design