11°

26°

sorbolo

Immigrati: lo scontro si infiamma

Dibattito incandescente in consiglio comunale. Il sindaco: «Una risorsa per la comunità». Catellani (Lega): «Devono essere espulsi»

Immigrati: lo scontro si infiamma
Ricevi gratis le news
0

«Una risorsa, e non un peso, per la comunità» secondo il sindaco Nicola Cesari. «Clandestini che devono essere espulsi dall’Italia e non mantenuti dallo Stato» per Claudio Catellani della Lega Nord. La mozione sul tema immigrazione presentata dal Carroccio ha infiammato il consiglio comunale di Sorbolo, alla luce anche della recente accoglienza di sei migranti a Coenzo da parte della cooperativa Co d’Enza. Netta la divergenza di vedute tra il sindaco e la maggioranza da una parte e la Lega Nord dall’altra.
Nel mezzo l’altro gruppo di opposizione Insieme per Sorbolo che, pur non condividendo i toni della Lega, ha comunque accusato l’amministrazione di una scarsa comunicazione e condivisione del tema immigrati e, in particolare, del progetto di accoglienza di Coenzo.
Nello specifico la mozione – rigettata con il voto contrario di tutto il consiglio ad eccezione di Catellani – chiedeva all’amministrazione comunale di opporsi alla richiesta di ospitare immigrati in strutture e luoghi pubblici, ma di opporsi anche all’accoglienza nei luoghi privati posti sul territorio comunale «visti i problemi sanitari e sociali che ne conseguono».
La discussione della mozione si è aperta con l’intervento del sindaco. «La Prefettura ci ha chiesto un aiuto per affrontare l’emergenza migranti - ha spiegato Cesari -. Come amministrazione ci siamo confrontati con gli altri sindaci del territorio che hanno dovuto gestire situazioni simili ed è emerso che in molti casi i migranti hanno comunque fornito un contributo alla comunità: ricordo ad esempio il loro intervento a Collecchio dopo la maxi nevicata di febbraio o la collaborazione nella gestione dello Squinterno festival a Berceto.
Gli oneri dell’ospitalità, i famosi trenta euro al giorno per ogni immigrato, non sono a carico del Comune, bensì dello Stato e l’accoglienza è avvenuta da parte di un privato in una propria struttura per cui il Comune non ha messo a disposizioni edifici pubblici o di edilizia popolare che servono per far fronte ad altre necessità di soggetti bisognosi.
Tra l’altro non abbiamo ceduto nemmeno alla tentazione dell’ottenimento dello sblocco di quote del patto di stabilità previsto in cambio dell’accoglienza dei migranti in contesti comunali. Sul piano locale, a Coenzo, ci siamo confrontati con l’Anspi e alcuni privati e cercato di informare la cittadinanza».
Dura la replica di Catellani: «La maggioranza ha parlato con l’Anspi, ma il luogo di rappresentanza della cittadinanza è il consiglio comunale dove non si è previsto un confronto su questi temi con adeguate informazioni sul progetto di Coenzo. Gli amministratori di Sorbolo si sono comportati come quelli di Mezzani in merito alla Rems: hanno fatto tutto di nascosto, informando tramite i media solo quando tutto era già deciso. Quelli ospitati a Coenzo non sono profughi, status riconosciuto a siriani ed eritrei, ma clandestini che andrebbero espulsi, non mantenuti in Italia, con soldi pubblici, dallo Stato che invece i trenta euro al giorno agli italiani in difficoltà, e senza lavoro, non pensa nemmeno di darli».
«Non condividiamo i toni della Lega su questi temi – il pensiero di Angela Zanichelli di Insieme per Sorbolo – perché si tratta di toni che aizzano gli uni contro gli altri. Vero è che questo progetto di accoglienza avrebbe dovuto essere prima presentato, discusso e valutato in consiglio. Poteva essere un’occasione di riflessione e di crescita per la cittadinanza».
«Forse si sarebbe potuto comunicare meglio l’accoglienza dei migranti – ha concluso Cesari – ma spiace che quest’operazione diventi soprattutto oggetto di strumentalizzazione politica. Siamo di fronte ad un rapporto diretto, moderato da una convenzione, tra la Onlus che accogliere i sei ragazzi e la Prefettura. Il Comune si è solo limitato a chiedere che i sei ospitati possano svolgere attività a favore della comunità. Siamo disponibili ad organizzare incontri per parlare di questi temi».
Accoglienza migranti. Opposizioni dubbiose: da sinistra Catellani (Lega Nord), Contento, Zanichelli e Buzzi di Insieme per Sorbolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Inizia questa sera "Vite d'asfalto", nuovo format tv sulla vita dei camionisti

tv parma

Inizia questa sera "Vite d'asfalto", nuovo format tv sulla vita dei camionisti

Lealtrenotizie

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

3commenti

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

Serie B

Stasera Frosinone-Empoli. Lucarelli su Facebook: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta" Video

1commento

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

1commento

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

8commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella: "Mandato a Fico per esplorare un'intesa tra Pd e M5S

Scuola

Insegnante sostegno arrestato: gridava alla classe "porci", "maiali"

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

Gran Bretagna

Insegna il saluto nazi al cane: multato per "crimine d'odio"

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover