-1°

sorbolo

Case allagate: un nuovo argine per risolvere il problema

Intervento da 480 mila euro sui canali Terrieri e Naviglia a Coenzo

Case allagate: un nuovo argine per risolvere il problema
Ricevi gratis le news
0
 

Pochi giorni di piogge intense e il rischio di veder allagata la propria abitazione dalle acque dei canali Terrieri e Naviglia. Sono anni che cinque famiglie di via del Mulino a Coenzo vivono con questa costante angoscia e che puntualmente – c’è chi l’acqua in casa l’ha avuta decine di volte - nei mesi delle grandi piene si trovano a dover combattere, armati di sacchetti di sabbia, contro l’innalzamento delle acque affiancati dai volontari della protezione civile che non hanno mai fatto mancare il loro supporto.

Ma ora, dopo anni di attese e di passaggi burocratici, sembra essere all’orizzonte un intervento risolutivo – con la costruzione di un argine - nell’area delimitata dai canali Terrieri e Naviglia, un lavoro grazie al quale sarà possibile mettere in sicurezza cinque abitazioni private.

«L’opera sarà eseguita dal Consorzio di Bonifica Parmense – spiega il sindaco di Sorbolo Nicola Cesari -. Ha un costo complessivo di 480mila euro, tra esecuzione dei lavori e acquisizione delle aree a carico dei privati, con 43mila euro di contributo al Consorzio di Bonifica da parte dell’Unione Bassa Est, soldi derivanti dal bilancio del Comune di Sorbolo. Sarà realizzata una nuova arginatura a difesa delle cinque abitazioni private che periodicamente, sino ad oggi, hanno subito allagamenti. Il lavoro troverà attuazione ad inizio settembre e poi l’opera sarà manutenuta dai privati che si riuniranno in un’associazione.
C’è stato un vero lavoro di squadra che ha coinvolto vertici e tecnici della Bonifica, alla quale va un doveroso ringraziamento, per raggiungere un importante obiettivo perseguito da anni e per il quale si cercava una soluzione da tantissimo tempo».

Nel frattempo, sempre sul fronte della sicurezza idraulica, notizie positive arrivano dalla Regione che ha confermato ed incrementato da 150mila a 202mila euro, con un atto di giunta, lo stanziamento per il lavoro di pulizia delle arcate sotto il ponte dell’Enza dalle quali è necessario togliere i detriti che rallentano il deflusso dell’acqua con conseguenti disagi e pericoli in caso di piene del torrente.

Ora si attende dall’Aipo l’avvio dei lavori per un intervento che, previsto prima dell’autunno, una volta completato potrebbe ridurre le necessità di chiusura del ponte sull’Enza tra Sorbolo e Sorbolo Levante, un provvedimento che solo lo scorso inverno si è reso necessario quattro volte con conseguenti disagi per la viabilità nei collegamenti tra le province di Parma e Reggio.

Sono 35mila i metri cubi di terra – l’equivalente di 2500 camion - che dovranno essere tolti dal greto dell’Enza, per alcune centinaia di metri prima, sotto e dopo il ponte di Sorbolo per migliorare il deflusso delle acque.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma.

Cinema

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

MALTRATTAMENTI

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

SPACCIO

Due anni e mezzo allo studente che teneva in casa quasi 2 chili di marijuana

Romagnosi

«La mia civetta? Un simbolo dell'antica Grecia»

BALI LAWAL

Da top model a mediatrice culturale: «Insegno ai giovani ad essere liberi»

Borgotaro

È morto Marco Terroni, il prof cercatore di funghi

BERCETO

Addio al consigliere comunale Roberto Ablondi

LUTTO

Maria Gorreri, stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

Teatro Due

RezzaMastrella, l'adrenalina in scena

immigrazione

"Caso Cara", Pizzarotti: "Pagina nera del governo"

bedonia

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese Video

Parma

Minacce, insulti e tensione alla biglietteria della stazione: denunciata una 25enne

legambiente

Brescia, Lodi e Monza le città più inquinate. Parma seconda in Emilia: "Si respira smog un giorno su tre"

2commenti

sentenza

Tecnici rapiti in Libia: condannati 3 manager della Bonatti, "Pronti all'appello"

La società: «Pur non condividendo l’esito del giudizio, siamo vicini alle famiglie dei dipendenti deceduti nei tragici fatti».

Udinese-Parma

Parma-San Daniele, dal campo alla tavola lo sfottò è...affettato Video

La storia

Linda Vukaj, dalla fuga in barcone ai viaggi da fotografa senza confini-Gli scatti

Just eat

Healthy food: Parma nella top ten in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Da Cagliari è salpato il partito del non voto

di Vittorio Testa

2commenti

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Mantova

Lo chef stellato Tamani rapinato e sequestrato per 1 ora nel suo ristorante

POLITICA

Di Maio: "Lino Banfi nominato nella commissione Unesco". L'ironia di Salvini

SPORT

calciomercato

E' fatta, Piatek va al Milan (per 40 milioni)

arbitri

Nicchi: "Var, i tifosi tranne pochi scemi sono meglio di addetti ai lavori"

SOCIETA'

WASHINGTON

Le cascate del Niagara ghiacciate Video

ristoranti stellati

Chef italiano festeggia la terza stella Michelin in Francia

MOTORI

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»