14°

SORBOLO

Il mercato si rifà il look. Ma non a tutti piace

Il mercato si rifà il look. Ma non a tutti piace
Ricevi gratis le news
0

Dal mese di giugno cambierà la disposizione dei banchi del mercato settimanale del mercoledì a Sorbolo.
La riorganizzazione del mercato – da tempo al centro di un confronto tra amministrazione comunale, ambulanti e commercianti del paese – è giunta alla sua forma definitiva. A illustrarla, nel corso dell’ultimo consiglio comunale, è stato il sindaco di Sorbolo Nicola Cesari durante la discussione di una delibera relativa all’eliminazione di tre posteggi al mercato visto che un banco ha restituito la licenza ed altri due non sono risultati in regola con la documentazione Durc.
«I banchi - ha spiegato il sindaco - saranno collocati in piazza Libertà e via Gramsci, come già accade oggi, e in via Papa Giovanni XXIII sino all’altezza della panetteria, mentre rispetto alla distribuzione attuale non vi saranno più ambulanti lungo via Martiri. Sempre a giugno scatterà anche l’introduzione dei sensi unici, che avevamo già annunciato, in via 25 Aprile, via Santi Faustino e Giovita e via Gramsci dall’incrocio con via Santi Faustino e Giovita sino alla rotatoria. Il confronto con gli ambulanti, con i commercianti e le rispettive associazioni di rappresentanza tra le quali Ascom, guidata dal referente locale Paolo Corradi, è stato lungo ed intenso. Come amministrazione siamo convinti che la nuova soluzione sia ottimale e che permetta di vivere meglio il centro del paese. Il mercato sarà maggiormente accentrato nel cuore di Sorbolo, aumenterà il numero dei posti auto a disposizione in centro, via Martiri sarà percorribile in auto anche al mercoledì con soddisfazione degli stessi commercianti della via ed inoltre il parcheggio di via Papa Giovanni XXIII sarà accessibile in auto dalla zona del cimitero. La nuova disposizione dei banchi sarà anche maggiormente sicura rispetto alla collocazione attuale visto che oggi il mercato è sostanzialmente diviso in due all’altezza della rotatoria con una pericolosa situazione di commistione tra veicoli e pedoni».

Di tutt’altro avviso il consigliere di opposizione Angela Zanichelli (Insieme per Sorbolo): «Quella della riorganizzazione del mercato sta diventando una telenovela. Negli ultimi mesi abbiamo assistito a tante idee diverse: prima via Gramsci, poi via Gruppini, ora questa nuova versione. Forse l’amministrazione dovrebbe impegnarsi di più per avere più banchi e maggiormente qualificati, in settore merceologici nuovi. Manca qualsiasi forma di investimento sul mercato. Questi temi andrebbero trattati con più cautela. Per me, e per molti cittadini, l’attuale disposizione del mercato è ottimale e credo che molti ambulanti siano perplessi di fronte al cambiamento».

Infine sui sensi unici: «Aumenterà il traffico. Ci sono tante auto in alcuni momenti della giornata semplicemente perché non viene fatta rispettare la sosta con disco orario».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Loredana Bertè al Regio

musica

Loredana Bertè sarà al Regio

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'auto trema. E non solo per la Brexit

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

Lealtrenotizie

Truffa di diamanti

12Tg Parma

Truffa dei diamanti: 200 parmigiani coinvolti. La testimonianza di Angela Video

questura

Nuove espulsioni: pusher su un volo per Tunisi, via anche l'aggressore del bus

12Tg Parma

Deruba e picchia la vittima, 25enne arrestato dai carabinieri

CONDANNA

Decine di società, milioni di crediti fittizi e due mesi di latitanza: mazzata per i fratelli Zinno

PENSIONI

Quota 100, «assalto» ai patronati

1commento

12Tg Parma

Parma 1913: dopo Schiappacasse è arrivato Brazao Video

FOTOGRAFIA

Marco Gualazzini è tra i finalisti del prestigioso premio World Press Photo con le sue foto sul Ciad Foto

Il fotografo parmigiano è in lizza anche per il nuovo riconoscimento "Photo Story of the Year"

INIZIATIVA

Nuovo campus di via Toscana: un sondaggio per "costruirlo" insieme ai cittadini Foto

calcio

Calciatore pestato, l'Inter club: "Auguri a Mattia". E oggi attesa la maxi-squalifica

Polizia ferroviaria

In aumento i «portoghesi» su treni e bus

NOCETO

Bocconi avvelenati a Cella

FIDENZA

Parola, da questa sera riapre a doppio senso la via Emilia

Pro Piacenza

Avanzini: «Quel 20-0 è stato una farsa»

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

incontro

Burioni e i vaccini, pienone all'Università: "I danni non esistono, sono fake news" Video

2commenti

Colorno-Torrile

Addio a Gennari, decano dei volontari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'economia soffre, arriva un'altra manovra?

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 79 offerte per chi cerca lavoro

1commento

ITALIA/MONDO

genova

Ponte Morandi: decise col parmigiano Coppe red zone e misure sicurezza

USA

Grand Canyon, spunta l'allarme uranio per i visitatori del museo

SPORT

il caso

"Frasi sessiste", le scuse non bastano: la Rai sospende Collovati

3commenti

Calciomercato

Milan, due idee per il centrocampo

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta detox - Acqua super drenante all'ananas

economia

Giorgia, family banker: da Compiano al set di Armando Testa

MOTORI

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv

MOTORI

Nuova Ford Focus ST