14°

LISTA CIVICA

Giovanelli: «Medesano può ripartire con Ghidini»

Giovanelli: «Medesano può ripartire con Ghidini»
Ricevi gratis le news
0

«Abbiamo come principio fondante la condivisione delle scelte»

MEDESANO
Michele Giovanelli, consigliere uscente con delega alle Politiche giovanili, ha voluto chiarire i motivi che, dopo 10 anni di amministrazione nel gruppo «Liberi e Uniti per il paese», lo hanno portato, prima ad uscire dalla maggioranza, ed ora a candidarsi con «Medesano Insieme» che propone Riccardo Ghidini come sindaco. «Sono sceso in campo con la mia serietà e la mia esperienza di amministratore nel campo delle politiche giovanili, del mondo sportivo locale e del volontariato, schierandomi al fianco di Ghidini perché lo ritengo un uomo di assoluto valore, competente, determinato e con le qualità giuste per ricoprire il ruolo di sindaco. Mentre i nostri competitor hanno faticato a chiudere la lista inserendo terze o quarte scelte, noi abbiamo creato una lista civica altamente competitiva con all’interno personalità importanti».
Parlando del programma elettorale di «Medesano Insieme», spiega: «Abbiamo come principio fondante la condivisione delle scelte e degli obiettivi. Al centro della nostra attività ci sono le persone, chi vive Medesano e le sue frazioni. Abbiamo un programma ambizioso, concreto ed onesto, che non illude con false promesse. In momenti di difficoltà economica come questo si deve avere l’onestà intellettuale di dire le cose come stanno, senza creare illusioni parlando di ampliamenti di vari edifici pubblici o di costruzioni di caselli autostradali, quando abbiamo una viabilità imbarazzante in alcuni punti strategici del territorio. Una grande differenza con il passato verrà adottata già nella prima delibera di giunta del nostro mandato, con la riduzione del 20% dello stipendio di sindaco e amministratori. Questo farà risparmiare circa 130 mila euro in cinque anni, somma che andrà poi reinvestita nell’ambito dell’imprenditoria locale, a favore di coloro che sapranno creare nuovi posti di lavoro: sarà il primo di una serie di interventi rivolti a rilanciare la nostra economia. Dal 26 maggio programmeremo, con cadenza semestrale, incontri nelle frazioni, per ascoltare le loro problematiche, convinti che “ascoltare” sia un verbo importante per chi vuole amministrare».
Poi Giovanelli aggiunge: «Vogliamo riavvicinare la gente agli enti locali, far innamorare le persone e far si che possano ritornare ad appassionarsi di politica. Dare a Medesano un ruolo di primaria importanza nell’ambito geopolitico della nostra zona. Negli occhi dei miei compagni di squadra vedo tanto amore e tanta passione per un territorio che ci ha visto crescere, vedo tanta umiltà, caratteristica che in questo mondo non tutti hanno. In loro, e soprattutto in Riccardo Ghidini, rivedo l’energia propulsiva che può far ripartire Medesano. Per amministrare abbiamo bisogno della nostra gente, dei suoi consigli, delle osservazioni costruttive. Insieme possiamo dare una spallata definitiva al vecchio modo di fare politica. Tantissime persone desiderano fortemente il cambiamento. Voltiamo pagina, facciamolo insieme».G.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

Grande Fratello

REALITY SHOW

Grande Fratello: sempre più baci appassionati fra Giulia e Francesco Video

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

A Parma 30mila auto inquinanti

SMOG

A Parma 30mila auto inquinanti

4commenti

VIA EMILIA

Lavori sul cavalcavia, ancora code e tamponamenti

Colorno

Al funerale le ultime parole di Panciroli

Pgn

L'influencer Paola Turani si racconta: le giornate in tuta e il suo matrimonio con tre abiti

Ponte sul Po

Ricorso al Tar, cittadini e amministratori preoccupati. Ecco cosa succederà

1commento

BUSSETO

Alessandra Barabaschi, successo nel nome di Stradivari

GAZZAREPORTER

Via Torelli: "Con l'arrivo dei lampioni a led, marciapiede e ciclabile al buio"

5commenti

FAMIJA PRAMZANA

Una rassegna di selezioni d'opera in Sant'Evasio

SALSO

Lezione in piazza sull'uso del defibrillatore

FUNERALE

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia Video

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

1commento

furti

Salgono dal balcone e fanno razzia di gioielli. E in via Farini svaligiato un negozio

2commenti

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

violenza sulle donne

"Com'eri vestita?": all'Università la mostra che scardina gli stereotipi Foto

PARMA

Online l’archivio storico della Barilla: digitalizzati oltre 35mila tra oggetti, foto, video e pubblicità

Il sito contiene la memoria di 141 anni del gruppo di Pedrignano

SOTHEBY'S

Lettere inedite di Giuseppe Verdi all'asta a New York in dicembre

Andrà all'asta una collezione che include anche lettere e scritti di Oscar Wilde, Charles Darwin, Beethoven, Brahms, Puccini e altri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Libia, la sfida della tregua dopo il summit di Palermo

di Domenico Cacopardo

PGN

I party in Taverna e al Black Queen. I concerti a Ronco e al Campus Industry

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Frenata improvvisa in metro a Milano: 13 persone in ospedale

Londra

Si dimettono due ministri e il sottosegretario per l'Irlanda del Nord

SPORT

SPORT

Agnieszka Radwanska dice addio al tennis Foto

parma calcio

Biabiany: "Dopo l'infortunio ho recuperato e sto bene. Pensiamo alla salvezza" Video

1commento

SOCIETA'

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

WORLD CAT

Ecco la classifica settimanale. Mandate le foto dei vostri gatti

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman