13°

25°

Spettacoli

Il cinema d'autore a Tv Parma

Il cinema d'autore a Tv Parma
Ricevi gratis le news
0

di Gianluigi Negri

Sarà anche una definizione abusata, ma il nuovo ciclo di film che Tv Parma inaugura stasera si apre nel «segno della qualità». Il cinema ritorna in televisione, dove può essere gustato, rivisto, e soprattutto «riscoperto», quando si tratta di lungometraggi che da anni non passano né sulle tv generaliste né su quelle tematiche. Due le rassegne che Tv Parma proporrà fino a marzo ai suoi telespettatori: la prima e più corposa (quella d’autore, appunto) si chiama «Ieri, oggi… cinema»; la seconda, «La commedia all’italiana», raccoglie titoli del cinema di genere, soprattutto degli anni '70, alcuni dei quali diventati veri e propri cult.
«Ieri, oggi… cinema» comincia stasera alle 20.30, con «Il gatto» (1978) di Luigi Comencini, interpretato da Ugo Tognazzi e Mariangela Melato. Oltre al mercoledì, i film della rassegna andranno in onda anche il giovedì (vedi il programma), sempre alle 20.30.

«La commedia all’italiana» partirà invece venerdì con «L’arbitro» (1974) di Luigi Filippo d’Amico, interpretato da Lando Buzzanca e Joan Collins. Questo secondo ciclo andrà in onda alle 23 ogni venerdì. 
«Il ritorno del cinema in prima serata - afferma il direttore di Tv Parma Andrea Gavazzoli - è per noi una novità importante. In che senso? Innanzi tutto per l’impegno, durato quasi un anno, nella ricerca del materiale: una vera sfida, dato che i listini delle case cinematografiche sono stati “razziati” dai grandi gruppi. Poi perché ci differenziamo dalle reti generaliste e satellitari che propongono oggi un’offerta un po’ massificata». Insomma, l’idea è quella di non scimmiottare chi ha più mezzi economici a disposizione, senza  perdere di vista, al contempo, l’importanza dei registi e degli attori scelti: «E’ una programmazione che definirei “alternativa” - prosegue Gavazzoli - e che ci consente, inoltre, di “anticipare” la prima serata alle 20.30, quando sugli altri canali inizia alle 21.15. Sono sicuro che così saremo più competitivi, anche perché rimarrà invariato l’orario delle repliche del nostro telegiornale».
Nelle prime serate del mercoledì e del giovedì si rivedranno, per citarne alcuni, il film d’esordio di Giuseppe Tornatore («Il camorrista», 1986), un giovane Kim Rossi Stuart in «Cuore cattivo» (1995), un Massimo Ranieri diretto da Mauro Bolognini in «Bubù» (1971), l’attore parmigiano Franco Nero ne «I guappi» di Pasquale Squitieri e il classico di Robert Altman «Buffalo Bill e gli indiani» (1976) con l’indimenticato Paul Newman.  Martedì 27 gennaio, per  il Giorno della memoria, sarà trasmesso «I sette fratelli Cervi».

Nelle seconde serate del venerdì, protagonisti saranno i volti - e i corpi - della commedia italiana a cavallo tra i Settanta e gli Ottanta: da Lino Banfi a Pippo Franco, da Edwige Fenech a Gloria Guida. Con un cult assoluto: «Giovannona coscialunga disonorata con onore». Niente di osé, a dispetto del titolo, ma una pochade dai tempi comici quasi perfetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

1commento

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

ESTETICA

Smagliature, trattatele finché sono rosse. Dopo può essere tardi

di Maria Teresa Angella

ITALIA/MONDO

CANADA

Furgone sulla folla a Toronto: 10 morti. Ma non è terrorismo

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover