19°

Spettacoli

"Lucia di Lammermoor": prima contrastata

"Lucia di Lammermoor": prima contrastata
Ricevi gratis le news
2

La prima di «Lucia di Lam­mermoor » ha diviso il pubblico. Il secondo appuntamento del cartellone lirico del Teatro Regio ha richiamato un uditorio che ha valutato con occhio e orecchio attento l’allestimento e il cast, il quale ha subito un improvviso cambiamento a causa del ritiro del tenore Roberto Aronica, so­stituito da Stefano Secco
La Rancatore (pur a sua volta con qualche contrasto)  e Secco hanno salvato l'opera. Ma gli applausi  si sono mescolati ai buu, il loggione è tornato a ruggire Pollice verso per il regista e il direttore.

L'inizio dell'opera nella diretta trasmessa da Tv Parma -La cronaca del Tg ParmaLa  Rancatore e i fischi

 Inviate i vostri giudizi e le vostre "pagelle" sui protagonisti dell'opera

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mary

    22 Febbraio @ 01.51

    Ciao, io "c'ero" e devo dire che,pur non essendo un'intenditrice, a me è piaciuta molto.Non capisco questi "buu" di 3-4 persone alla Rancatore, per me è stato bravissima, davvero eccezionale. Anzi, devo dire che,pur non essendo espertissima di opera,ma valutando secondo il mio gusto personale,a orecchio,e paragonando il tutto in base a quanto ho già sentito,al resto,è la mia cantante preferita in assoluto delle 4 opere cui ho assistito, su tutti gli altri, anche cantanti uomini. Sono rimasta personalmente male e delusa dal comportamento di tali loggionisti, non certo dall'opera che mi è piaciuta molto,l'ho apprezzata e mi sono divertita.Per quanto riguarda la scenografia, in effetti forse era un po'minimalista e strana,un po'fuori luogo rispetto alla trama,poco..."lussuosa"ed elaborata.Non saprei se criticare questa scelta,del resto bado piu'a costumi(che mi sembravano anche abbastanza belli e adatti),alla musica e all'interpretazione che alla scenografia, anche perchè dai loggioni laterali non si vede tutto...però ho potuto vedere,come mi ha fatto notare la persona di fianco a me, che il direttore d'orchestra non aveva nessuno spartito sul leggio (era completamente vuoto)e la sapeva tutta a memoria,quindi la conosceva bene in teoria,ma...eccesso di presunzione se poi è stato detto che la direzione era troppo lenta?comunque io non me ne sono accorta.Per me l'opera è stata ottima e riuscitissima a parte le contestazioni ingiuste.Soprattutto, promuovo a pieni voti Desirèè Rancatore,con tutti i miei piu'sentiti complimenti.BRAVA!!! ciao

    Rispondi

  • Antonio

    20 Febbraio @ 20.55

    Si è sempre detto che in Italia, a Parma in particolare, si giudicano solo le voci, si vede da tempo che non è così ed è secondo me un buon segno: L'Opera è uno spettacolo con molti aspetti, non è un disco, se piace è perchè tutti gli aspetti si armonizzano. Qui la regia non è piaciuta ai più (e non solo la scenografia, quasi insesistente) e secondo me giustificatamente, le scelte non sono sembrate coerenti (non tanto il mare e i costumi o il banale tulle, ma i bigliardi?? quel cimitero militare? Il far cantare i duetti lontano dal proscenio e tra di loro, mah?). Non è vero che Parma è sempre tradizionalista, molte regie moderne, atemporali, anche essenziali ma eleganti sono piaciute (Così fan tutte, Pietra di paragone, la stessa ultima traviata, un trovatore riinascimentale .... tutte quelle di De Hana) questa no (però secondo me la sua Luisa Miller era anche peggio....), non importa se ha vinto premi della critica, una cosa sono i critici e gli esperti, una cosa sono gli spettatori ... quanti film vincono a Cannes e Venezia e sono inguardabili .... L'orchestra (finalmente?) viene buata ... non è una grande orchestra si sa e per un'opera musicalmente così delicata il direttore avrebbe dovuto lavorare molto di più, ha dato l'idea di un tirato su alla meno peggio. Non condivido le critiche alla rancatore, attualmente è la migliore nel ruolo, la sua interpretazione è stata secondo me ottima, al di la delle singole note o delle coloriture (la prova generale mi è sembrata meglio, forse meno tesa). Sacco buono (Aronica ha una voce più bella ma pazienza... Voto Rancatore 9, Sacco 8, gli altri lasciamo perdere, Krief 5, Ranzani e orchestra 4/5

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno