10°

23°

Spettacoli

L'appello di Annie Lennox: «La mia voce per i diritti umani»

L'appello di Annie Lennox: «La mia voce per i diritti umani»
Ricevi gratis le news
0

di Elisabetta Malvagna
Musica e diritti umani vanno a  braccetto per Annie Lennox, 78 milioni di dischi venduti in 26  anni di carriera. L’ex Eurythmics è da anni impegnata nel  sociale ed era a Sanremo per presentare il suo primo best, ma soprattutto per parlare della campagna Sing, da lei fondata per  sensibilizzare l’opinione pubblica e dare supporto all’Africa colpita dall’Aids.
«The Annie Lennox Collection», uscito ieri in Italia (in Europa  a marzo), ha già superato il traguardo del disco d’oro con le  sole prenotazioni. Nell’album c'è anche «Why», il brano che 17  anni fa presentò in anteprima sul palco dell’Ariston: «Davvero? È passato tanto tempo?» chiede sorpresa.
Torna al  Festival nella serata finale per proporlo in una versione per  piano e voce. «Lo suonerò male», scherza l’artista scozzese  mentre si esercita alla tastiera nella sua camera d’albergo.  «Questa raccolta è uno spartiacque - racconta all’Ansa -.  Segna un nuovo periodo, il mio contratto discografico è in  scadenza e voglio avere la libertà di fare cose nuove,  utilizzando anche internet».

«Sono felice di essere qui  perchè so che mezza Italia segue il Festival, quale occasione  migliore per parlare della pandemia dell’Aids, che colpisce  soprattutto donne e bambini? La musica aiuta a creare  consapevolezza rispetto ai diritti umani, lo ha sempre fatto. Il  mondo è una comunità globale e noi artisti abbiamo la  possibilità di tenere il fuoco acceso su alcuni temi  importanti. Se Angelina Jolie va in Sudan e Mia Farrow in  Darfour, tutti i media se ne occupano, e questo è positivo».
Per Lennox, «l'aborto, i diritti degli omosessuali e l'eutanasia per la gente sono temi caldi perchè coinvolgono i  sentimenti e l’anima». In Italia si sta discutendo  sull'opportunità di una legge sul testamento biologico, cosa ne  pensa? «E' un tema delicato. Sono favorevole a una legge per  dare la possibilità di scelta. I miei genitori sono morti di  cancro dopo terribili sofferenze. A volte le medicine non sono  un sollievo sufficiente. In caso di coma non sai se c'è la  coscienza o meno. Ma ho visto che in assenza di una qualità di  vita, c'è una sofferenza crudele».

Sa che al Festival c'è un brano sull'omosessualità che ha  suscitato molte polemiche?
«La canzone forse dà la  possibilità di discutere di questo. La Chiesa ha una grande  difficoltà ad accettare questo tema». E aggiunge: «Non sono  malati, sono gay».
Ha nostalgia degli Eurythmics? «No - risponde -, fanno parte  del passato. Ora mi godo la mia autonomia, adoro la mia  libertà, vivo una posizione di incredibile flessibilità. Ma mi  sono guadagnata ogni goccia di questa libertà» sottolinea.
Ha due figlie, una delle quali, Lola, 18 anni, è a Sanremo  con lei e fa uno spuntino prima di andare all’Ariston: «Studia  canto classico. Non sono una madre che impone, come facevano i  miei genitori. Non serve a nulla. Loro vedono chi sono e  traggono gli insegnamenti che vogliono». È consapevole di  avere una delle più belle voci della scena musicale mondiale? 
«Grazie - si schernisce -. Non punto sulla tecnica, io canto  dalla mia anima. La mia voce è un’amica e - conclude Annie Lennox - devo  dire che adesso mi piace cantare più di prima».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Lisa Ginzburg a Radio Parma

LIBRI

Lisa Ginzburg e il suo libro su pagine intonse: l'intervista di Radio Parma Ascolta

Mita Medici/Michela Murgia, ore 17.30 alla Casa della Musica

casa della musica

Mita Medici/Michela Murgia: conversazione sull'emancipazione femminile

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

19commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

3commenti

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

PALERMO

Messina Denaro: scoperta la rete dei "pizzini". I boss al telefono: "E' come Padre Pio"

1commento

GENOVA

Le foto sexy della fidanzatina 13enne diventano virali

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery