17°

28°

Spettacoli

Cinema recensioni - Due partite

Cinema recensioni - Due partite
Ricevi gratis le news
0

di Lara Ampollini

Quattro donne, un interno medioborghese anni Sessanta. Quarant'anni dopo, le loro figlie nello stesso interno. A ridosso della festa della donna un film sulla condizione femminile sospesa tra emancipazione e crisi di identità. Il testo è quello teatrale di Cristina Comencini. La regia, rispettosa, fin troppo, quella di Enzo Monteleone («El Alamein», «Il capo dei capi» in tv). A servizio del tutto otto attrici che si passano la palla lungo due atti, prima le madri, poi le figlie. La danza inizia con le prime. Mogli e madri soggette al maschile, si trovano tutti i giovedì per una partita a carte. C'è la pianista che ha abbandonato tutto per la famiglia (Buy), la brillante matematica che sopporta i tradimenti del marito (Massironi), l’insoddisfatta che tradisce come unico strumento di libertà (Cortellesi), l’idealista (Ferrari) che aspetta un bambino pensando sempre alla madre morta suicida. E chiedendosi se per lei sarà diverso.

Eyeliner, teste cotonate e decor in technicolor ricreano l’effetto pagina-di-settimanale: come ritagliate da una pagina di «Tempo», le quattro figurine rappresentano l’idea di donna tradizionale poi demolita dal femminismo. Ma è un’immagine a posteriori, già con inquietudini e scarti di coscienza di un’altra epoca. Quella delle loro figlie, appunto, amiche come le madri e come le madri infelici. Più libere, realizzate, ma alle prese con uomini insicuri, evanescenti. Con il desiderio di una maternità sempre più difficile. E con lo stesso interrogativo sul proprio ruolo e il proprio destino. Un tema centrale, non solo per le donne, che però risente di una trattazione poco inventiva. Massima evidenza al testo (a tratti felice, a tratti schematico), regia illustrativa e senza idee, recitazione costruita. Alcuni legami sono riusciti ma all’insieme, pur piacevole, mancano l’energia e l’ispirazione capaci di forzare la rigidità di struttura del testo. Ed è inevitabile chiedersi: non era sufficiente la versione teatrale?

Giudizio: 2/5

Scheda:
Regia: Enzo Monteleone
Sceneggiatura: Enzo Monteleone, Cristina Comencini
Fotografia: Daniele Nannuzzi
Musiche: Giuliano Taviani
Interpreti: Isabella Ferrari, Paola Cortellesi, Marina Massironi, Margherita Buy, Claudia Pandolfi, Valeria Milillo, Alba Rohrwacher, Carolina Crescentini.
Drammatico, Italia 2008, durata 94'
Dove: Cinecity, D'Azeglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

5commenti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design