17°

27°

Spettacoli

Litigiosi, truffaldini ma tanto simpatici: Ficarra e Picone portano "La matassa" sullo schermo

Litigiosi, truffaldini ma tanto simpatici: Ficarra e Picone portano "La matassa" sullo schermo
Ricevi gratis le news
0

di Pietro Razzini

Saranno nelle sale di tutta Italia da venerdì prossimo con la loro terza "fatica" cinematografica: Salvo Ficarra e Valentino Picone, alla storia della risata come Ficarra e Picone, hanno presentato questa mattina a Bologna il film che dovrà confrontarsi con “Nati stanchi” (incasso di un miliardo e mezzo di lire) e “Il 7 e l’8” (più di dieci milioni di euro). "La matassa": questo il titolo del lungometraggio, un’opera diretta a sei mani dai due comici palermitani e Giambattista Avellino, prodotta da Attilio De Razza in collaborazione con Medusa e Sky in 500 copie.

LA STORIA Un affetto vero, sincero. Un amore unico che viene messo in discussione da una lite furibonda, talmente grave da allontanare per sempre due fratelli e le loro famiglie che, fino a quel momento, avevano condiviso sempre tutti. Ficarra e Picone, si ritrovano così costretti a vivere una realtà diversa da quella che ricordavano nella loro infanzia, quando giocavano felici l’uno con l’altro: carnefice il primo, vittima il secondo, i due uomini, ormai trentenni, conducono vite profondamente diverse. Ecco così la matassa da sbrogliare: fare luce sui motivi della storica lite fra le famiglie e riscoprire quei valori che una volta ne avevano accomunato l’esistenza.

PAROLA AI COMICI Salvo Ficarra, nella pellicola, interpreta il gestore di un’agenzia “matrimoniale” che cerca di ottenere permessi di soggiorno per gli extracomunitari, mentre Valentino Picone è il proprietario dell’hotel di famiglia, pieno di debiti: “A noi piace parlare della verità. Per questo abbiamo scelto di raccontare una lite in famiglia perché è un tema universale e trasversale”. Racconta Ficarra, poi sostenuto anche da Picone: “Noi siciliani litighiamo in un modo speciale: in silenzio. Se sono offeso con uno è lui che deve accorgersene da solo”. Continuano i due comici: “Abbiamo deciso che la nostra missione è ironizzare sulle situazioni tragiche e sui potenti”.
E a chi fa notare che alcune situazioni sono ai limiti della realtà, rispondono spontaneamente: “La verità è che ci è sempre piaciuto capovolgere il mondo: abbiamo rappresentato personaggi come il mafioso che non riesce ad imporsi neppure a casa sua. Qualcuno si indigna quando si ironizza su una faccenda grave e tragica come la mafia, ma, secondo noi, il silenzio è peggio”.

CINEMA MA NON SOLO Dopo “La matassa”, Ficarra e Picone si allontaneranno per qualche tempo dal grande schermo per tornare in televisione: “Dal 30 marzo saremo nuovamente dietro al bancone di Striscia la notizia. Posso ufficialmente dire che se le veline si accoppieranno con noi, potranno essere le protagoniste del nostro prossimo film”. E dopo l’ironico scoop, Ficarra svela un altro segreto: “Fino ad ora abbiamo tentato di sedurre le protagoniste femminili delle nostre pellicole quando eravamo sul set. I risultati sono sempre stati scandenti e per questo Anna Safroncik non lavorerà più con noi. Mi spiace ma il mondo dello spettacolo ha le sue regole”. Una matassa sembra finalmente sbrogliata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design