17°

28°

Spettacoli

AC/DC, fuoco alle polveri: «Lasciate che ci sia il rock!»

AC/DC, fuoco alle polveri: «Lasciate che ci sia il rock!»
Ricevi gratis le news
1

Paride Sannelli
Canteranno pure canzoni per diciassettenni, come vanno ripetendo, ma gli AC/DC dal vivo sono ancora un portento. Lo sanno bene gli 11mila che ieri sera hanno stipato il MediolanumForum fino all'ultimo posto (domani si replica) per lo show che ha riportato in Italia la band dello scolaretto indemoniato Angus Young dopo 8 anni.
 L'epopea narrata dagli eroi di «Highway to hell» al popolo del Forum è quella di un gruppo abituato a frantumare qualsiasi record. Bilanci alla mano, con 200 milioni di album in trent'anni e passa di carriera gli AC/DC sono la band che ha venduto di più della storia del disco dopo i Beatles. E grazie ai trionfi del recente «Black Ice», sei milioni di copie polverizzate in pochi mesi, oltre oceano hanno già fatto crollare il primato di Lennon e soci. E il concerto ripaga fino in fondo l'attesa alimentata da 8 anni di latitanza dai palcoscenici. I cinque compaiono infatti in scena da una nuvola di vapore fra il clangore delle rotaie e il sibilo di una locomotiva impazzita col muso puntato nel vuoto, mentre il riff di «Rock'n'roll train» fa impazzire la marea di telefonini accesi e corna luminose indossate dal pubblico, più luciferino del luciferino Angus.
 E' il colpo a sensazione di una corsa all'ultimo hit alimentata dal motto «Lasciate che ci sia un suono. Lasciate che ci sia una batteria. Lasciate che ci sia una chitarra. Lasciate che ci sia il rock!» su cui sono cresciuti il sogni di tre generazioni. Quelli che a Milano avevano spinto i fans più irriducibili rimasti senza biglietto a pagare perfino 500 euro per assicurarsi un posto alla festa. Follie che solo gli AC/DC si possono permettere. Ci sono le hit irrinunciabili e c'è quella liturgia stratificata dalla band australiana in anni ed anni di tournée. Un'ora e 45 minuti di pura adrenalina. Solo quattro i pezzi attinti dal repertorio di «Black ice», fra cui quella «War machine» accompagnata da un videoclip con le immagine di un bombardiere e di un vascello pirata col logo della band stampato sulla velatura. Durante «The Jack» Angus si toglie la camicia e per un attimo i pantaloni mostrando un bel paio di boxer col logo della band. In «Hell's bells» rintocca la campana di quel «Back in black» che coi suoi 45 milioni di copie rimane l'album più venduto della storia dopo «Thriller» di Michael Jackson.
Il cantante Brian Johnson, padre inglese e madre di Frascati, si aggrappa al batacchio e poi sputa anche le tonsille per accontentare i suoi fans. A 61 anni il suo non è certo un compito agevole. Il gran finale dà fuoco alle polveri con «You shook me all night long» e l'obbligata «TNT» prima che nell'altrettanto irrinunciabile «Whole lotta Rosie» si materializzi a cavallo della locomotiva un pupazzone gonfiabile di donna in abito non proprio monastici. «Let there be rock» è l'ultimo acuto prima dei bis, in cui trovano modo di affiorare pure «Highway to hell», con gli schermi invasi da fiamme infernali, e «For those about to rock (we salute you)» suggellata come da copione dal boato di sei cannoni comparsi frattanto dietro agli amplificatori.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vinnie

    23 Marzo @ 16.36

    Per Paride Sannelli - La traduzione corretta di "Let there be rock" degli AC/DC, che citi nell'articolo è "SIA IL ROCK !" (non "Lasciate che ci sia..."), un dettaglio importante, che fa la differenza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

PARMA

Gervinho, che gol!

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"