14°

27°

Spettacoli

"Violetta" che non sfiorisce

"Violetta" che non sfiorisce
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica
Lampi di tigre negli occhi da cerbiatta: quando canta prevale l’istinto, il teatro, il desiderio di ghermire il pubblico. L’artista è così. E anche se ha fatto del «senso della misura» un punto fermo della propria vita, anche se è dolce e gentile, Lucetta Bizzi si svela felina quando intona un’aria del magico Puccini: affascina la preda, la stringe, la cattura. E l’applauso si accende, non cessa, anzi diventa «standing ovation».
 Proprio com'è accaduto sabato scorso al Club «Pro Parma», dove il soprano Lucetta Bizzi ha ricevuto l’ambito Premio Violetta che, istituito nel 1983, è stato assegnato a Magda Olivero, Katia Ricciarelli, Maria Chiara, Luciano Pavarotti, Piero Cappuccilli, Romano Gandolfi e Michele Pertusi. Un’altra violetta si aggiunge ora al prestigioso mazzo: quella di Lucetta Bizzi, acclamata interprete puccianiana e non solo (30 opere in repertorio), un’artista diretta da Riccardo Muti e da altre bacchette illustri, protagonista di memorabili regie firmate Zeffirelli e Bolognini. Luminosa la carriera nei maggiori teatri del mondo.
Il Premio Violetta è stato consegnato a Lucetta Bizzi dall’assessore Giovanni Paolo Bernini e dal presidente del «Pro Parma», Mario Boni. La serata è stata brillantemente condotta da Mauro Biondini, che ha intervistato la cantante ricordando i momenti chiave di una carriera che il soprano ha deciso di interrompere all’apice del successo per mettere al primo posto la famiglia.
 Gremita la sala: attorno a Lucetta Bizzi, che insegna al Conservatorio di Parma e all’Accademia di alto perfezionamento della Fondazione Festival Pucciniano, si sono stretti numerosi studenti italiani e stranieri oltre ai melofili di Parma Lirica, del Club dei 27 e della Corale Verdi. I soprani Chiara Moschini e Tania Bussi, allieve della premiata, hanno dedicato alla maestra brani di Mozart e Puccini interpretati con quel gusto, con quello stile inconfondibile che ne qualifica la scuola. Al pianoforte un musicista di tempra: Eugenio Furlotti.
 E lei? Avvolta in uno splendido abito color violetta, Lucetta Bizzi ha cantato e incantato con «O mio babbino caro» dal Gianni Schicchi, «Bondì Venezia
cara» dal Campiello e «Vissi d’arte» da Tosca. Classe intramontabile, tecnica solidissima, la voce piegata al sentimento. Certe violette non sfioriscono mai...
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover