12°

26°

Spettacoli

«Luminosa Buenos Aires»,un tango carico di energia

«Luminosa Buenos Aires»,un tango carico di energia
Ricevi gratis le news
0

È la prima volta che il debutto di una sua nuova opera avviene in Italia. Ed è la prima volta che il Festival Internazionale della Chitarra Niccolò Paganini diventa produttore, commissionando a un compositore una nuova creazione da far «battezzare» a Parma. Accadrà questa sera alle 21 alla Casa della Musica, quando la chitarra di Giampaolo Bandini, il bandoneon di Cesare Chiacchiaretta e gli archi dei Musici di Parma daranno corpo e anima a «Luminosa Buenos Aires», prima esecuzione di una nuova partitura di Maximo Diego Pujol, 52enne compositore e chitarrista argentino arrivato mercoledì a Parma. Il programma del concerto comprenderà anche due pagine straordinarie di Astor Piazzolla: Las cuatro estaciones porteñas e il Double concerto. Una serata speciale che diventerà un cd live edito dalla casa discografica Concerto.
«Quando il direttore del Festival Paganini Giampaolo Bandini mi ha proposto di scrivere una nuova opera - confida Pujol in una nota stampa - è stato uno shock, perché mi ha detto che l’avrebbe affiancata a due opere di Piazzolla. Il mio nome nel programma di un concerto insieme a quello di un mito assoluto per noi argentini: in condizioni normali forse non avrei accettato, perché avevo un calendario fittissimo e poco tempo per scrivere, ma era un’opportunità unica, una grande occasione». Protagonista assoluta di questo lavoro è Buenos Aires, la metropoli dei contrasti, la città letteraria per eccellenza cantata da Borges. Una Buenos Aires «luminosa». «Il tango si associa alla tristezza, alla nostalgia. Invece questa è un’opera molto felice, con dentro molta energia positiva - prosegue il compositore -  Buenos Aires è la mia ossessione, ho voluto raccontare questa ossessione con la musica. Tutti noi che viviamo in questa città abbiamo con lei un rapporto di amore e odio. È la città più europea dell’America latina. Ed è una città che contiene tanti contrasti: grandi povertà ma anche tanta cultura, teatri, cinema. Una città contraddittoria, con un ritmo velocissimo. La Buenos dei tempi di mio padre era invece una città dai ritmi lenti». Un padre a cui Pujol deve l’amore per il tango: «Mio padre era un "cantor", un cantante di tango bravissimo, ha dovuto smettere perché doveva guadagnarsi da vivere. Aveva una collezione di dischi meravigliosa, a casa nostra si viveva ascoltando tango». Al tango di Piazzolla la critica si richiama spesso per identificare struttura e linguaggio musicale dei lavori di Pujol. (Biglietti: euro 15, ridotto 12. La biglietteria è aperta alla reception della Casa della Musica dalle ore 9 alle ore 18 e dalle ore 20).
Prima del concerto serale, il programma del Festival inizia oggi al Teatro Cinghio, con l’apertura alle 17.30 della tradizionale mostra di liuteria, a cui partecipano liutai ed editori musicali da varie parti del mondo. Sempre alle 17.30 si terrà un concerto, ricco di pagine di compositori contemporanei di vari paesi, proposto dallo Stuttgarter Gitarren Duo. Gli appuntamenti del Teatro Cinghio sono a ingresso libero. Info:  0521. 992044/964803.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

2commenti

scomparso

San Secondo, Claudio non si trova. Chi l'ha visto?

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

6commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover