16°

29°

Spettacoli

Ivanov, al Teatro Due torna il Katona di Budapest

Ivanov, al Teatro Due torna il Katona di Budapest
Ricevi gratis le news
0

Il Teatro Katona di Budapest, già ospite nella scorsa edizione di Teatro Festival Parma con il kafkiano e visionario capolavoro "Mi tritano e sparisco", torna ora a Teatro Due con Ivanov di Anton Cechov sabato 4 e domenica 5 aprile alle 21, ultimo appuntamento della Stagione 2008/2009 di Fondazione Teatro Due.

Messo in scena dal regista ungherese Tamás Ascher, e prodotto dal Teatro Katona József di Budapest, considerato la realtà teatrale ungherese contemporanea più importante, Ivanov di Anton Cechov è un capolavoro senza tempo che, nella spiazzante messa in scena di Ascher, rivela definitivamente l’universalità della visione del grande autore russo.

Lo spettacolo è interpretato da Ernő Fekete (Ivanov), Eszter Ónodi (Anna Petrovna), Judit Csoma, Zoltán Bezerédi (Lebedev), Adél Jordán (Sasha), Gábor Máté (Sabelski), Zoltán Rajkai (Lvov), Ági Szirtes (Babakina), Ervin Nagy (Borkin), János Bán (Kosih), Éva Olsavszky (Avdotha Nazharovna), Vilmos Kun (Yegorushka), Vilmos Vajdai (Gavrila), Imre Morvay (Pjotr), Klára Czakó, Béla Mészáros (ospiti). Accanto a loro Réka Pelsőczy, Tamás Keresztes, Szabina Nemes, Anna Pálmai, Csaba Erős, Máté Zarári. Le scene sono di Zsolt Khell, i costumi di Györgyi Szakács, le luci di Tamás  Bányai e le musiche di Márton Kovács.

Tamás Ascher, che è ormai considerato un maestro dell’analisi testuale cechoviana, porta qui a compimento un percorso decennale iniziato con una straordinaria edizione de Le tre sorelle, nel 1986, e proseguito con un intenso Platonov nel 1990 per approdare, nel 2004, proprio all’Ivanov, un testo di rarefatta bellezza, di intensa umbratilità. Ambientando il capolavoro di Cechov in uno spaccato ungherese anni Sessanta e Settanta, Ascher illumina di luce livida le sottili trame relazionali create da Cechov, svelandone eterne valenze. Ivanov, personaggio inquietante ed inquieto, depresso e sconfitto dalla vita, viene assunto da Ascher come metafora di una condizione umana familiare. Ivanov è stato un uomo felice e idealista, ma, segnato dalla malattia e dalla perdita della moglie e circondato da persone ciniche e aride, ora è divenuto apaticamente sfiduciato, e trascorre le sue giornate autocommiserandosi su un divano abbandonato ad un’atona deriva psicologica. Il problema di Ivanov non è la tipica crisi biologica e psicologica di mezza età – afferma Ascher - ma un dilemma sociale. Tutti i personaggi sono patetici, ma anche divertenti. Provano con tutte le forze a far succedere qualcosa di buono, ma non ci riescono. Così, anche se è un quadretto che ricalca la società russa di 100 anni fa, Ivanov parla dell’essere umano, della sua esistenza. Vale quindi anche per noi, oggi. Un’ingenua onestà priva di rimorsi lascia Ivanov senza illusioni riguardo alla sua incapacità di agire, incapace addirittura di offrire anche il più piccolo conforto alla moglie in punto di morte. Le storie di Cechov suonano vere, ma allo stesso tempo sono metafore che riflettono sia una solidale comprensione della natura umana, sia un senso dell’umorismo nero e crudele. Tutte le sue pièces hanno luogo in campagna, lontano dalla vita moderna dove caratteri “urbani” si confrontano con il deserto intellettuale. Il tedio spaventoso che racconta ci fa ridere, certo, ma ci fanno ridere anche quelli che credono di poterlo migliorare.

In tournée da quattro anni, Ivanov ha toccato moltissime piazze in Europa e nel mondo.
Anche recitando in ungherese, qui con sopratitoli in italiano, la compagnia ha trasceso facilmente la barriera linguistica dando vita ai complessi personaggi cechoviani con un’immediatezza mozzafiato che ha fatto di Ivanov un indiscusso successo.
Informazioni e Biglietteria 0521/230242 biglietteria@teatrodue.org - www.teatrodue.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno