10°

24°

Spettacoli

Tugan Sokhiev e la Filarmonica Toscanini all'Auditorium Paganini

Tugan Sokhiev e la Filarmonica Toscanini all'Auditorium Paganini
Ricevi gratis le news
0

Ultimo concerto parmigiano per "Nuove Atmosfere", la stagione sinfonica della Filarmonica Arturo Toscanini di Parma, venerdì 10 aprile alle 20.30 all’Auditorium Paganini di Parma. La stagione chiuderà infatti a Milano con l’attesissimo concerto che ospiterà il grande compositore e direttore cinese Tan Dun e la chitarrista americana Sharon Isbin.
 
A dirigere il concerto sarà Tugan Sokhiev, direttore ospite principale e consulente artistico dell’Orchestre National du Capitole de Toulouse che è al suo esordio sul podio della Filarmonica Toscanini. Sokiev dirigerà per la prima  volta Le Sacre du Printemps con un'orchestra non russa e fuori dalla Russia.
 
Il programma del concerto è completamente incentrato attorno all’Ottocento e Novecento russo. In apertura Aleksander Porfir’evic Borodin con le Danze Polovesiane da Il principe Igor, opera spesso considerata il suo lavoro più significativo ma che restò incompiuta fino alla sua morte. Il "Principe Igor" venne completato da Aleksandr Glazunov e da Nikolaj Rimskij-Korsakov e adattato per orchestra. Di quest’ultimo autore sarà invece eseguito Capriccio spagnolo per orchestra op. 3. A chiudere il concerto Igor Stravinskij con Le Sacre du Printemps, Quadri della Russia pagana, in due parti.

Per informazioni e per acquistare i pochi biglietti rimasti disponibili ci si può rivolgere alla biglietteria aperta giovedì dalle 13 alle 17, venerdì e sabato dalle 10 alle 13, in strada della Repubblica, 57. In alternativa è possibile acquistare i biglietti anche online all’indirizzo www.fondazionetoscanini.it. Info tel. 0521 391320, biglietteria@fondazionetoscanini.it,.
 
TUGAN SOKHIEV- Appena trentaduenne, si è guadagnato una forte reputazione come direttore ospite ed in seguito come direttore ospite principale e consulente artistico dell’Orchestra Nazionale del Capitole di Tolosa all’inizio della stagione 2005/2006. Già studente di Ilya Musin ed in seguito di Yuri Temirkanov, si è diplomato al Conservatorio di San Pietroburgo nel 2001 e nello steso anno ha debuttato alla Welsh National Opera dirigendo La bohème, cui sono seguite diverse altre produzioni, incluso un notevole Eugenio Onegin nella primavera 2004. Ha diretto numerosi titoli per il Teatro Marinskij, incluse numerose nuove produzioni ed è apparso al Festival di Aix-en-Provence, a Madrid, a Lussemburgo (L’amore delle tre melarance) e ad Houston (Boris Godunov). Durante le passate stagioni ha avuto grande successo con diverse orchestre, tra le quali l’Orchestre National de France, Orchestre Philharmonique di Radio France, Oslo Philharmonic, Royal Concertgebouw, Munich Philharmonic, Swedish Radio Symphony, Bournemouth Symphony, Orchestra of Bayersiche Staatsoper, Austrian Radio, DSO Berlino, Orchestra della Radio di Francoforte. Ha poi sviluppato un particolare rapporto con la Philharmonia di Londra, presso la quale ritorna ogni stagione.
Durante le sue due prime stagioni con l’Orchestra National du Capitole ha diretto concerti acclamati dalla critica a Tolosa, Vienna, Lubiana, Zagabria, San Sebastian e Parigi, dove ha vinto il titolo di “Rivelazione musicale dell’anno” assegnato dall’Unione Francese dei Critici Musicali per il suo concerto con Magdalena Kozena al Théâtre des Champs-Elysées. Ha realizzato la sua prima registrazione con l’Orchestra nell’estate 2006 (Quarta di Ciaikovski e Quadri di Mussorgskij) e la seconda alla fine del 2007.
Nella stagione 2007-2008 ha fatto il suo debutto con l’Orchestra Nazionale di Spagna, con la Filarmonica della Scala, con l’Orchestra Nazionale della RAI di Torino. E’ ritornato inoltre all’Orchestra della Radio Finlandese, alla DSO di Berlino, a Bournemouth, alla Philharmonia ed all’Orchestra Nazionale di Francia, oltre ai suoi impegni regolari con il Teatro Marinskiy ed all’Orchestra Nazionale del Capitole di Tolosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno