18°

30°

Teatro

Gioventù senza Dio. Al Due un trittico sull'"altro" Brecht

Due mesi dedicati a von Horvath. Le Moli: "Facile in apparenza, in realtà inquietante".

La compagnia di attori del Teatro Due

La compagnia di attori del Teatro Due

Ricevi gratis le news
0

 

Mariagrazia Manghi
Semplice e profondo, mite e spietato, divertente, struggente e malinconico, il teatro di Ödön von Horvath, autore di culto dell’inizio del secolo scorso viene proposto a Teatro Due in un trittico «Gioventù senza Dio» a partire dal 9 gennaio.
È il mondo a cavallo tra le due guerre quello che Horvath descrive e prospetta, quello di una piccola borghesia che vive vicende tragiche e atroci in un’atmosfera leggera e sentimentale, al ritmo di valzer viennese. Una società, per dirla con una metafora dell’autore, prossima ad entrare nell’«Era dei pesci», formata da individui che si muovono in branco, con sguardo inquietante senza espressione, che non manifestano né comprensione né dissenso, che vive in un «paradiso di stupidità», in un «ideale di sarcasmo» in cui si dispiegano «tempi freddi».
«Il viaggio nel mondi di Horvath ci introduce al nuovo anno; - ha salutato Paola Donati direttore di Fondazione Teatro Due - si tratta di un autore della decadenza che compie la sua parabola tra le due guerre, vicino a Brecht nelle intenzioni e nelle premesse ma da lui molto distante nello stile, molto rappresentato in Europa e molto poco in Italia». Un autore profetico e al contempo tanto immerso nel suo tempo di crisi così spaventosamente simile al nostro.
«Più corrosivo e più forte di Brecht, suo contemporaneo, nel rivelare i mali del mondo» ha detto di lui lo scrittore austriaco Peter Handke a cui si deve la riscoperta di von Horvath, capace di raccontare attraverso storie piccole l’anima del mondo.
«Il suo è teatro popolare - ha spiegato Walter Le Moli, ideatore e curatore del progetto - apparentemente facilissimo, allegro e divertente, ma in realtà lucidamente inquietante, lo sguardo su un mondo che si disgrega. Nei suoi testi i concetti, i sentimenti i desideri si muovono dentro la grande bolla musicale dei valzer di Strass. Sono parole che galleggiano ormai senza radici, in un universo che non esiste più».
Per mettere in sena questa semplicità mai banale l’ensemble di Teatro Due sta lavorando a pieno ritmo da molto tempo. «Abbiamo provato cesellando le singole scene - ha spiegato Paolo Serra a nome del folto gruppo presente alla conferenza - per dare corpo ad un linguaggio pieno, ricco, denso di significati. Ogni volta è stata una scoperta, lessicale e immaginativa. Horvath ci ha sorpreso, speriamo che lo faccia anche con il pubblico».
Il progetto, importante, porta in scena i due testi teatrali «Fiabe del bosco viennese» e «Fede, speranza e carità», oltre all’adattamento del romanzo «Gioventù senza Dio».
«Per realizzarlo occorre un’équipe consistente con grande affiatamento disposti a misurarsi con materiale insolito - ha precisato Paola Donati - von Hovath è un autore non 'da mercato' anche se avrebbe tutti gli ingredienti per un teatro commerciale. La nostra realtà di produzione, però non può però esimersi dall’affrontare sfide così consistenti per non abbandonare la sua funzione d’arte e di riferimento per una comunità, allargata oltre il locale. Per noi è significativo anche mantenere un dialogo aperto con l’Europa e mettere i nostri attori in condizione di misurarsi anche con drammaturgie difficili. Von Horvath, ci ha meravigliati e questo intendiamo proporre al pubblico: il ritratto di un uomo piccolo borghese, votato al male senza avere la forza romantica del diavolo, con un cuore gelido da cui nasce il grande inverno della società; la sua riflessione così acuta, secca e lucida, la corrosiva critica sociale portata avanti con sguardo mite e calma serenità, con levità e ironia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

3commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

Youtube

Nubifragio su Mondello: l'impressionante video in time lapse

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"