18°

28°

Spettacoli

Film recensioni - Generazione 1000 euro

Film recensioni - Generazione 1000 euro
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

Ci sono il matematico che fa seminari gratis all’università e per sbarcare il lunario lavora nel reparto marketing di un’azienda sull'orlo del collasso, il cinéphile doc che fa il proiezionista, il terzo coinquilino che non s'è visto rinnovato il contratto ed è tornato dai suoi in Molise, la prof che è in graduatoria per le supplenze e aspetta una chiamata.
Pochi soldi, conti spesso in rosso, appartamenti in coabitazione e bollette da dividere, come quando si era studenti.
Sono loro la «generazione 1000 euro», quella che Antonio Incorvaia e Alessandro Rimassa avevano raccontato nel loro libro e che ora Massimo Venier porta al cinema: la generazione dei precari a lungo, di quelli sempre in bilico, di quelli che non sanno mai se dopo la scadenza del contratto avranno ancora un lavoro e che in caso di fallimento son pronti a tornare a stare dai genitori.
 «Il mio nome è Matteo Moretti e sono un luogo comune. Avete presente quei giovani dei quali parlano in Tv scuotendo la testa con rassegnazione? Ecco, quei giovani sono io». Quei giovani Venier li dipinge con delicatezza e con affetto, e con una simpatia di fondo che dà piacevolezza alla pellicola: pellicola garbata e non volgare, ben scritta dallo stesso regista con Federica Pontremoli (la sua penna è anche
 in un altro dei bei film italiani di questa stagione, «Giulia non esce la sera» di Piccioni), con la quale prosegue una linea nostrana tutto sommato felice che ha caratterizzato l’intera stagione.
Il taglio che si sceglie è quello della leggerezza, della commedia di costume capace di far divertire; e alla fine, anche se la lama si poteva affondarla di più (lo spaccato accademico), anche se si poteva essere più «cattivi», anche se qualche passaggio è fin troppo prevedibile (la storia dei soldi per l’affitto spesi a Barcellona), il tutto funziona, grazie a battute spesso azzeccate («È l’unica epoca della storia in cui i figli stanno peggio dei padri e la nostra risposta qual è? Mangiare sushi?») e a interpreti convincenti e mai sopra le righe: dalla dolcissima Valentina Ludovini al protagonista Alessandro Tiberi, dal brillante Francesco Mandelli a un malinconico Paolo Villaggio.
Giudizio: 3/5

SCHEDA
REGIA: MASSIMO VENIER
INTERPRETI: ALESSANDRO TIBERI, VALENTINA LUDOVINI, FRANCESCO MANDELLI, CAROLINA CRESCENTINI, PAOLO VILLAGGIO, FRANCESCA INAUDI
SCENEGGIATURA: FEDERICA PONTREMOLI, MASSIMO VENIER
Italia, colore, 2009, 1h e 41’
GENERE: COMMEDIA
DOVE: CINECITY, WARNER, ODEON (SALSOMAGGIORE)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design