13°

26°

Spettacoli

"Le ali sotto ai piedi": Cesare Cremonini racconta la storia del suo successo

"Le ali sotto ai piedi": Cesare Cremonini racconta la storia del suo successo
Ricevi gratis le news
1

Tra le migliaia di musicisti in erba che ci sperano, a pochissimi è dato di sfondare, ma è più unico che raro il caso di un ragazzino che, prima ancora di aver sostenuto l’esame di maturità, possa assaporare la promessa di un futuro da popstar: non deve allora stupire che l’ex leader dei Lunapop, Cesare Cremonini, definisca la sua come «la storia più bella che io conosca».
E proprio alla «fiaba moderna di un ragazzo che si è concesso il lusso di sognare», il cantante bolognese ha dedicato un libro, «Le ali sotto ai piedi» (edizioni Rizzoli), in vendita da mercoledì, che è insieme un ritratto dell’artista da giovane e un romanzo di formazione. Un testo che arriva a 10 anni esatti dal successo di «50 special» e dal botto discografico di «Squerez?», con il suo milione e mezzo di copie vendute, e che anticipa il lancio del nuovo singolo, Il pagliaccio, in radio da venerdì prossimo.

I primi amori, i contrasti con i genitori, la scoperta degli idoli musicali, primo tra tutti Freddy Mercury e l’incoscienza per le tragedie dell’attualità, sempre filtrate dall’immagine ovattata della tv: gli ingredienti della vita di un ragazzino come tanti, cresciuto negli anni Ottanta, diventano nel vissuto di Cremonini il segreto di una fortuna fuori dal normale. Il fondatore dei Lunapop rievoca infatti tutti gli episodi della sua adolescenza – le prime lezioni di piano con la baffuta suor Ignazia, le strimpellate con gli amici nella band Senza filtro, la sfacciataggine con cui si è presentato dal produttore Walter Mameli fino alla vittoria al festival di San Marino - come se già allora covassero la promessa del successo futuro.
«Sono l’ultimo figlio della vecchia generazione di musicisti - ha spiegato l’artista - quelli che iniziavano nelle cantine, che si facevano le ossa ai concerti e che andavano a cercarsi un produttore. Gli anni che racconto sono stati i miei anni Sessanta».

Per questo Cremonini può oggi sentirsi così lontano dalla nuova generazione di musicista nati nei talent show. «Sono programmi che non possono che far bene alla musica dal punto di vista discografico – ha ammesso – ma io non farei mai cambio con la mia storia, anche perchè un talent show non ti insegna a scrivere canzoni».

Nel romanzo autobiografico di Cremonini due sono i grandi comprimari della parabola in ascesa del cantante: da una parte la sua Bologna - «se non fosse stata al centro della mia vita non sarei diventato quello che sono» - e dall’altra Walter Mameli. Oltre a essere un grande gesto di riconoscenza al produttore bolognese («La prima persona che mi ha trattato da adulto»), Le ali sotto ai piedi cela infatti anche la promessa di seguire le orme dell’amico di vent'anni più grande. «Se ci saranno le condizioni umane e discografiche - ha rivelato Cremonini - è inevitabile che metta a frutto i grandi insegnamenti del mio maestro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marina

    19 Agosto @ 13.06

    All'inizio non mi convinceva, ma l'ho letto senza fiato in un giorno. Sincero, moderno, diverso. Come lo è solo Cesare. Complimenti per la parte scritta da Walter stesso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

ROMA

Napolitano colto da malore: intervento al cuore

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento