19°

30°

sanremo 2014

Il Festival apre con la protesta ma poi vincono le star

Avvio da brivido, poi Fabio e Luciana brillano con Casta e Carrà

Il Festival apre con la protesta ma poi vincono le star
Ricevi gratis le news
0



ROMA, 19 FEB – Un inizio da brividi. Il sipario che si blocca, due disoccupati saliti su un’impalcatura che minacciano di buttarsi giù. I primi minuti del Sanremo 2014 sono stati l’incipit più difficile della storia del festival, un inizio da incubo che Fabio Fazio ha superato con assoluta professionalità. Il tutto mentre sul festival aleggiava l’ombra di Beppe Grillo, seduto silenziosamente in sala e protagonista solo di un fuori onda – che quindi dalla tv nessuno ha potuto seguire – durante la pubblicità e poi di un comizio al bar.
Quasi a fare da contraltare a queste tensioni, Fazio si è concesso in modo davvero inedito per il suo stile lanciandosi in spericolate esibizioni canore, tra la chanson francaise e Silvano di Enzo Jannacci insieme a Laetitia Casta, prima star internazionale ospite dell’Ariston, tornata al festival come una diva che incontra un vecchio amico e accetta di mettersi in gioco, prendendo anche dei rischi, come cantante e ballerina. I due hanno dato vita a un numero di varietà per certi aspetti sorprendente che ha stupito molti per la performance di Fazio e si è concluso con un omaggio a Enzo Jannacci, con Fabio Fazio che indossava il suo impermeabile e il figlio Paolo visibilmente commosso sul palco. A prendersi la scena è stata, com'era prevedibile, Raffaella Carrà protagonista di un lungo momento arricchito da una corposa intervista che è stato un viaggio nella carriera di Wonder Woman, come l’ha definita Luciana Littizzetto che ha ripoposto "Rumore" fasciata nel costume originale. La Carrà, che era all’Ariston per festeggiare i 60 anni della Rai, si è esibita con il suo nuovo look e il nuovo repertorio dance con la vitalità che le ha garantito un posto nella storia dello spettacolo. Sicuramente nella storia c'è già Cat Stevens, Yusuf dopo la conversione all’Islam: dopo "Peace Train" e "Road Singer", in cui si è concesso un omaggio ai Beatles di "All You Need Is Love" il viaggio nell’emozione di "Father and Son", uno di quei brani che sono la colonna sonora personale di intere generazioni. Salutato dall’Ariston con una prolungata standing ovation. In una serata complessa, che ha fatto saltare i tempi della scaletta, il ritmo non è stato sempre fluido. La coppia Fazio-Littizzetto è una sicurezza, il loro rapporto poggia su basi solidissime e un mestiere ultra collaudato. La gara ha visto in scena i primi sette "Campioni", ciascun concorrente proponeva due brani, il Televoto e il giudizio della stampa seleziona quello che si ascolterà nelle prossime serate. Arisa resta in gara con "Lentamente", che è sembrato il pezzo più debole, Cristiano De Andrè prosegue con "Il cielo è vuoto", il suo titolo più pop, i Perturbazione (molto deludenti) restano in gara con "L'unica", Raphael Gualazzi e Bloody Betroots vanno verso la finale con la dance di "Liberi o no", Frankie Hi-Nrg Mcva avanti con "Pedala", Antonella Ruggero con "Da lontano", Giusy Ferreri con «Ti porto a cena con me».

Ampi servizi sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"