16°

28°

Spettacoli

La forza dei sentimenti wagneriani

La forza dei sentimenti wagneriani
Ricevi gratis le news
0

di Elena Formica
Macchè «iper- tecnologica». E’ umana, troppo umana. Popolata di corpi, verniciata di sangue, laboriosamente sospinta dalle braccia di macchinisti e «grueros» (addetti alle gru) che parlano catalano. E’ fatta da persone: le vedi, le senti, ne cogli la celata fatica dietro la magìa di macchine e macchinazioni, dietro il trionfo della videoart, dietro l’intelligenza rapida di gente che fa con estro qualcosa di necessario: il teatro.
Istinto e «ratio» dell’uomo, qui, sono palesi. E davvero giganteggia l’uomo, in tutti i sensi, nella «Götterdämmerung» di Richard Wagner che, su splendido allestimento della Fura dels Baus, ha inaugurato il 72° Maggio Musicale Fiorentino. Autorevole, sul podio, Zubin Mehta. Il celebre direttore indiano, che stasera dirigerà al Teatro Regio di Parma il concerto finale della Stagione sinfonica, ha scavato con passione - ma mai famelico o ossessivo - nella miniera di sentimenti, tinte e contrasti che animano questa immensa partitura, ultimo titolo del «Ring» wagneriano. Monumentale ma luminosa, tetragona ma vivida la «Götterdämmerung» interpretata da Mehta. Poetica e lirica, quand’anche tragica e incandescente: sempre in solare equilibrio su se stessa. Ottimi l’Orchestra e il Coro del Maggio Musicale Fiorentino. Convincente il cast, su cui hanno svettato Jennifer Wilson (Brünnhilde), Catherine Wyn-Rogers (Waltraute) e Lance Ryan (Siegfried). Di spessore la prova di Hans Peter König (Hagen), affiancato da Franz-Joseph Kappelmann (Alberich), Stefan Stoll (Gunther) e Bernadette Flaitz (Gutrune).Con la sottrazione dell’oro del Reno e la maledizione di Alberich, una nefasta sequenza di eventi si è abbattuta sugli dei e sugli eroi che, a prescindere dal loro essere colpevoli o innocenti, risultano tutti fatalmente contagiati dal desiderio di potenza. L’ultimo atto si compie con l’incendio del Walhalla, cioè con la fine degli dei dopo la morte di Siegfried. Maxischermi di 8 metri emettono inquiete, affascinanti immagini. Grane, il destriero di Brünnhilde, è una gru e anche l’imbarcazione su cui Siegfried solca il Reno è una macchina di metallo. Un esercito silenzioso di mimi aziona a vista spettrali congegni meccanici, quasi leonardeschi prototipi. Il sacrificio agli dei si compie appendendo a testa in giù alcuni figuranti: cola sangue - vero e illusorio a un tempo - lungo la superficie dei totem che simboleggiano le divinità. Mondi acquatici virtuali, alghe di uomini e stracci, metropoli ischeletrite d’acciaio. Il funerale di Siegfried si celebra portando il cadavere in platea, mentre l’evento viene proiettato sul palcoscenico: assurdo telegiornale. Sconvolgente la scena finale, il rogo del Walhalla.
Profetiche parole scorrono come titoli di coda: «Lasciate esistere solo l’amore».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

3commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse