10°

23°

Teatro

«Lo straniero» e «La caduta», l'attualità del pensiero di Camus

Da venerdì a Teatro Due si alternano due testi classici del premio Nobel francese

«Lo straniero» e «La caduta», l'attualità del pensiero di Camus
Ricevi gratis le news
0

 

Il 7 novembre 1913 nasceva a Mondovì, in Algeria, Albert Camus. A marzo dello scorso anno Fondazione Teatro Due ha realizzato in occasione dei cento anni della nascita dello scrittore e giornalista, considerato uno dei padri dell’esistenzialismo ateo, una dedica lunga un mese. Tornano ora sul palcoscenico i due spettacoli che il regista Franco Però ha messo in scena partendo da due intramontabili classici dell’autore: «Lo straniero» e «La caduta».
Pubblicato nel 1942, tradotto in quasi tutte le lingue e trasportato sullo schermo da Luchino Visconti nel 1967, «Lo straniero» è uno dei massimi capolavori della letteratura contemporanea. Nell’adattamento teatrale di Robert Azencott, con la regia di Franco Però, interpretato da Roberto Abbati, Alessandro Averone, Paola De Crescenzo e Michele de’ Marchi, «Lo straniero» sarà in scena a Teatro Due venerdì e sabato alle ore 21.15; domenica alle ore 16.00. «Lo Straniero è un testo straordinariamente contemporaneo – afferma Franco Però - e racconta lo spaesamento e la definitiva mancanza di riferimenti che caratterizzano la nostra epoca come nessun altro romanzo moderno. Ne Lo straniero Camus sviluppa un pensiero espresso nei suoi taccuini, i quaderni in cui raccoglieva le sue note libere: per essere accettato dalla società è necessario che l’individuo si omologhi e sia in sintonia con il senso comune».
Ne «La caduta», pubblicato nel '56, un anno prima del Nobel e quattro prima dell’incidente in cui Camus perse la vita, il pensiero dell’autore si fa ancora più amaro e la società diventa la destinataria diretta dell’invettiva del protagonista Jean-Baptiste Clamence, interpretato da Massimiliano Sbarsi (venerdì e sabato alle 20; domenica 16 marzo alle 17.30; il 30 marzo alle 18.30). Avvocato parigino apparentemente virtuoso, Clamence in privato è un uomo dedito ai più disparati piaceri. Resosi conto della fondamentale duplicità della sua esistenza, diviso tra legalità e perdizione, decide dunque di abbandonare la professione e di trasferirsi ad Amsterdam, facendo del bar Mexico City il suo eccezionale "studio". Qui si dispiega l’approccio alla sua nuova vita: Clamence confessa a chiunque le proprie colpe e induce l'ascoltatore a pensare di averle commesse a sua volta, giudicandolo. Non c’è redenzione in questa nuova condotta, ma solo una caduta appunto. R.S.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

3commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

1commento

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

2commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno