12°

25°

Spettacoli

Ecco i Pilobolus: la danza sposa l'illusionismo

Ecco i Pilobolus: la danza sposa l'illusionismo
Ricevi gratis le news
0

Il cartellone di ParmaDanza al Teatro Regio si colora della variegata arte del Pilobolus Dance Theatre (in scena domani e giovedì alle 20), il popolarissimo ensemble statunitense che per primo ha sposato fisicità atletica, illusionismo magico e danza moderna.
Un'esperienza di 39 anni
Entrati nel 39° anno di attività - ricorda una  nota -  i Pilobolus nascono nell’ambito di un corso di danza del Dartmouth College, con il dichiarato intento di creare qualcosa di nuovo. Il gruppo - composto tra gli altri da Moses Pendleton, in seguito fondatore anche dei Momix - diventa subito famoso grazie all’unione di inventiva coreografica e humour visivo. Oggi i Pilobolus sono una delle grandi compagnie della danza americana. Con tre direttori artistici e oltre 25 ballerini, contribuiscono a creare uno dei repertori più popolari e variegati in questo campo.
Il vocabolario fisico delle opere dei Pilobolus non nasce propriamente dalla lunga e codificata tradizione della danza, ma scaturisce da intensi periodi di improvvisazione e di creatività. Costantemente in crescita, tesi a sviluppare e affinare le proprie tecniche, dopo quasi un quarantennio di attività artistica i Pilobolus vantano oggi un repertorio composto da un centinaio di coreografie.
Il programma
Al Teatro Regio di Parma - prosegue la nota -  dopo la partecipazione straordinaria all’opera «Die Zauberflöte», i Pilobolus tornano ora con un caleidoscopio delle loro migliori creazioni, in perfetto equilibrio tra l’esuberante atletismo degli esordi e il nuovo lirismo degli ultimi tempi. Nel programma, composto da quattro titoli, accanto agli evergreen «Tsu Ku Tsu» e «Day Two», figurano i classici «Pseudopodia» e «Gnomen».
«Tsu Ku Tsu» è un pezzo di ispirazione giapponese. Il maestro percussionista Leonard Eto ha creato una partitura originale con il Taiko, il tamburo giapponese. La coreografia combina atmosfere meditative, rituali e maestose. «Pseudopodia» è uno dei primi lavori del repertorio della compagnia. Creato nel 1974 dal direttore artistico dei Pilobolus Jonathan Wolken ed eseguito su percussioni, è stato definito «un duetto per una persona che ha per partner il pavimento». «Gnomen» è un classico dei Pilobolus. La coreografia, per quattro danzatori, analizza le relazioni umane attraverso un fantasioso e inusuale vocabolario fisico. «Day Two» è la versione Pilobolus del mito della creazione ed è uno dei pezzi più acclamati dal pubblico da oltre 30 anni. Eseguita su una partitura musicale composta da Brian Eno and the Talking Heads, questa coreografia mette in scena il secondo giorno della creazione del mondo. È un pezzo tribale, estremamente sensuale, molto divertente.
Incontro per le scuole
Fondamentale nell’attività della Compagnia è inoltre l’impegno pedagogico: nel 1991 è stato inaugurato il Pilobolus Institute, un programma di formazione che utilizza l’arte della coreografia come un tipo di pensiero creativo applicato a vari campi. Così il festival ParmaDanza si apre per la prima volta ai più piccoli con una speciale iniziativa, «La danza incontra i bambini»: un progetto pilota realizzato grazie alla collaborazione del Pilobolus Dance Theatre, che giovedì alle 11.30, proporrà uno spettacolo riservato agli alunni delle scuole elementari. In programma tre «classici» della Compagnia americana: «Pseudopodia», «Walklyndon», «Symbiosis». Come per tutti gli appuntamenti de «La danza dietro le quinte» l’ingresso è libero e la prenotazione consigliata. Per la partecipazione alla masterclass, è necessaria la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni: tel 0521. 039366, 039021.
ParmaDanza 2009 è realizzata anche grazie a Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Reggio Parma Festival, in collaborazione con Associazione Teatrale Emilia Romagna, con il sostegno di Fondazione Cariparma. Informazioni e biglietti: tel. 0521. 039399.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

intervento

Cade in un dirupo: soccorsi difficili a Bardi

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti