12°

26°

Spettacoli

Film recensioni - Coco avant Chanel

Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

«Abiti senza corsetto, scarpe senza tacco, cappelli senza piume...». Una rivoluzione, per le donne d’inizio Novecento: una rivoluzione firmata Coco Chanel. È a lei, vera e propria icona della moda, una che ha scardinato riti e convenzioni cominciando a riempire di contenuti la parola emancipazione, che ha voluto dedicarsi la regista Anne Fontaine, intenzionata a raccontare la donna prima del mito, «e il modo in cui essa ha costruito il suo destino». È il titolo stesso del film a dichiararlo: «Coco avant Chanel». Parte dall’inizio, la Fontaine (che s'è ispirata alla biografia «L'irrégulière, di Edmonde Charles-Roux). Dall’infanzia: da quando Gabrielle (questo il vero nome di Coco) è abbandonata dal padre in orfanotrofio, dove tutte le domeniche aspetta (invano) che lui venga a riprenderla. Poi gli anni da sartina e da cantante di cabaret, l’incontro casuale con un nobile (Etienne Balsan) che dapprima la nasconde ai suoi pari ma poi la introduce ai riti e ai giochi annoiati di un’aristocrazia esclusiva quanto blasée; infine il colpo di fulmine per un uomo d’affari inglese, che per primo la capirà davvero, le ruberà il cuore e le presterà i soldi per diventare Coco Chanel.

Una vera e propria avventura umana, quella di Coco, resa dalla Fontaine con diligenza anche se in modo sempre un poco trattenuto: è come se il film non sbocciasse mai del tutto, come se mancasse qualcosa, come se la scintilla non scoccasse fino in fondo e le tante potenzialità di una vita e di una personalità innegabilmente sui generis non fossero sfruttate appieno. Riesce solo a metà nel suo intento, la Fontaine, costruendo un film accurato ma fin troppo patinato, qua e là sfrondabile (la lunga parte centrale sugli amici di Etienne e sui loro rituali), e che forse avrebbe meritato più calore. Buona l’interpretazione della Tautou, che esce dalla sfida col mito (con la sua eleganza naturale, con la sua classe innata) tutt'altro che massacrata: e non era affatto facile.

Giudizio: 3/5

SCHEDA
COCO AVANT CHANEL
L’AMORE PRIMA DEL MITO
REGIA: ANNE FONTAINE
SCENEGGIATURA: ANNE E CAMILLE FONTAINE
INTERPRETI: AUDREY TAUTOU, ALESSANDRO NIVOLA, BENOIT POELVOORDE, EMMANUELLE DEVOS, MARIE GILLAIN
GENERE: BIOGRAFICO
FRANCIA, COLORE, 2009, 1H E 40'
DOVE: CAPITOL, CINECITY

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

scomparso

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

VAL D'ENZA

Torna la fiera di San Marco a Montecchio

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

1commento

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Serie A

Il Benevento è già in B nonostante l'impresa di ieri sera

Calcio

Parma, tre punti costosi

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover