18°

Spettacoli

Buio in sala: anche Parma piange il professor Verdone

Buio in sala: anche Parma piange il professor Verdone
Ricevi gratis le news
0

di Giulia Ciccone
Il critico cinematografico e storico del cinema Mario Verdone (padre del  regista e attore Carlo), scomparso venerdì, aveva un forte legame con Parma, dove aveva anche insegnato. Nato ad Alessandria nel 1917, Verdone, infatti, è stato direttore del Centro sperimentale di cinematografia di Roma e professore di Storia e critica del film in diversi atenei, tra cui appunto quello di Parma. Il docente di Storia del cinema della nostra Università Roberto Campari lo ricorda così: «Mario Verdone è stato il primo docente di cinema della nostra città. Era un uomo estremamente colto e raffinato. Non si limitava al cinema, anzi, riteneva che per essere un bravo critico di cinema bisognasse essere aperti anche alle altre arti. Lo ricordo come una persona estremamente pacata e gentile»
«Ha insegnato a Parma - prosegue Campari - dal 1970 al 1974, anno in cui io gli sono succeduto. Quando l’ho conosciuto lavoravo all’Istituto di Storia dell’Arte, ma ero in contatto con lui perché tenevo seminari di cinema e perché lui era anche uno studioso d’arte e partecipava a tutte le mostre che organizzavamo. Il suo interesse principale era il futurismo, movimento che ha seguito tutta la vita e ha studiato sia in ambito letterario che artistico. Era anche un grande collezionista d’arte e ho avuto il piacere di visitare la sua stupenda collezione a Roma».
 «Sono stato recentemente nel suo bellissimo appartamento di Roma - racconta Campari - . Ho trascorso lì alcuni giorni in occasione della celebrazione del suo ultimo libro “Maestri del cinema”; oltre a noi erano presenti anche i suoi figli ed il grande regista portoghese Manoel de Oliveira con cui aveva un profondo rapporto di amicizia. Non potevo immaginare che sarebbe stata l’ultima volta in cui avrei visto Mario. Durante questa celebrazione abbiamo ripercorso la carriera di Verdone, il quale è stato docente universitario, ha partecipato a tutti i più importanti festival del mondo e ha incontrato tutti i grandi registi. Negli anni ’50 e ’60 i più importanti personaggi del panorama cinematografico venivano a Roma e lì Mario ha conosciuto Charlie Chaplin, Fritz Lang, Vittorio De Sica, Roberto Rossellini, Federico Fellini e tanti altri. Dalla fine degli anni ’70, ad eccezione di alcune manifestazioni come la Mostra del cinema di Venezia, non l’ho incontrato molte volte. Io insegnavo ancora a Parma, lui si era trasferito a Roma e le nostre strade si erano divise».
 La carriera di critico cinematografico però l’aveva legato a Parma anche prima dell’insegnamento. «Prima di diventare docente - spiega ancora Campari - aveva già lavorato a Parma collaborando a “Sequenze”, una rivista molto importante, che era diretta da Luigi Malerba. Mario Verdone era uno dei redattori più importanti. A quel tempo era un giovane critico che era venuto a Parma a presentare alcuni film e si era legato a personaggi importanti della nostra città come Attilio Bertolucci». 
«Un famoso aneddoto che lo riguarda - continua il docente - riguarda la presentazione del film “Alleluja” realizzato dal regista statunitense King Vidor nel 1942. La particolarità di questo film è il cast composto esclusivamente da attori di colore; in quel periodo vigevano leggi razziali imposte dal fascismo e il cinema americano era stato bandito dai nostri schermi. Il film era stato annunciato come un prodotto dell’arte degenerata e aveva destato molto scandalo. Nonostante questo, Verdone, elogiando la pellicola, fece un coraggioso discorso di presentazione che parlava di uguaglianza tra neri e bianchi e quando comparse il logo della «Metro Goldwin Mayer» sullo schermo il pubblico scoppiò in fragorosi applausi. Mario raccontava con molto orgoglio questo episodio».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel