18°

28°

privacy violata

Hacker attacca Hollywood: on line foto nude di celebrities

Jennifer Lawrence

Jennifer Lawrence

Ricevi gratis le news
0

Hollywood è in subbuglio. Oltre un centinaio di attrici e modelle sono state vittime di un hacker che ha pubblicato foto nude o seminude sui social media, quali 4chan, Reddit e Twitter, in quella che è stata definita una delle più grandi operazioni di hackeraggio nei confronti delle celebrities.
Nel mirino almeno 100 star di Hollywood: Jennifer Lawrence, Kate Upton, Kirsten Dunst, Kim Kardashian, Rihanna, Hillary Duff, Kate Bosworth, Ariana Grande, Mary Elizabeth Winstead, solo per citarne alcune. Ma la più colpita è senza dubbio Jennifer Lawrence: l’hacker anonimo ha pubblicato ieri sera almeno 60 foto e alcuni video che la mostrano in bikini, con il seno scoperto e anche completamente nuda. Alcune foto sono state scattate dall’attrice stessa, altre da qualcun altro. La sua portavoce ha confermato che gli scatti sono reali e sono state rubate dall’account iCloud della Lawrence, 24 anni, vincitrice dell’Oscar nel 2013 per 'Il lato positivò."Questa è una flagrante violazione della privacy. Le autorità sono state informate e perseguiranno chiunque posti foto rubate di Jennifer Lawrence», si legge in una nota. La stessa attrice ha poi reagito su twitter: «E' così dura vedere come la gente ti ruba la privacy». Il famoso blogger di Hollywood, Perez Hilton, ha seguito l’esempio dell’hacker e ha postato alcune foto della Lawrence, per poi rimuoverle poco dopo e chiedere scusa.
Alcune attrici, come Ariana Grande, hanno fatto sapere, sempre via Twitter, che le foto sono false, mentre Mary Elizabeth Winstead ha confermato che gli scatti sono veri, ma sono stati cancellati un anno fa dal suo account. «Poichè so che queste foto le ho cestinate dal computer diversi anni fa, immagino lo sforzo dell’hacker che le ha recuperate. Tanta solidarietà a chi come me è stato vittima di pirateria digitale», ha twittato. Molti siti hanno dovuto rimuovere le immagini e gli account Twitter che le stavano diffondendo sono stati sospesi.
Non è la prima volta che gli hacker prendono di mira le celebrities. Nel 2012 Christopher Chaney, cittadino della Florida, è stato condannato a 10 anni di carcere da un tribunale di Los Angeles per aver rubato foto nude ed email dagli account di 50 personaggi pubblici tra cui le attrici Scarlett Johansson e Mila Kunis e la cantante Christina Aguilera. Ma il primo caso di hackeraggio nei confronti di una celebrity risale al 2005, quando i 'piratì sono riusciti ad entrare nel telefonino di Paris Hilton, usando la risposta di sicurezza, non tanto segreta visto che era 'Tinkerbell', il nome del suo chihuahua, e hanno rubato foto intime dell’ereditiera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design