19°

Teatro

"E noi doniamo a Parma la collezione Bruson"

Intervista a Renato Bruson e Tita Tegano artisti di teatro. Il baritono e la moglie "Oltre settanta opere di Macchiaioli e vedutisti veneti raccolte in 52 anni

"E noi doniamo a Parma la collezione Bruson"

Renato Bruson e Tita Tegano

Ricevi gratis le news
0

«Vorrei che il pubblico si accostasse a questa collezione umilmente, con la stessa semplicità con cui io ho amato questi paesaggi e figure». Così Renato Bruson parla della sua collezione d’arte, donata alla Fondazione Cariparma da lui e dalla moglie Tita Tegano: 71 tele otto-novecentesche di Macchiaioli e vedutisti veneti, che saranno d’ora in poi a Parma.
Domani sarà inaugurata una mostra temporanea a Palazzo Bossi Bocchi (strada al Ponte Caprazzucca, 4), aperta sino al 25 gennaio; poi la donazione sarà collocata nei piani superiori del palazzo e resterà a disposizione del pubblico per sempre.
L’amore tra Parma e il celebre baritono, del resto, è stato reciproco e a prima vista. Bruson (dal 1985 cittadino onorario) considera la «La Forza del destino» andata in scena al Regio nel 1967, l’inizio della sua formidabile carriera internazionale. Un legame forte anche per la moglie Tita Tegano, scenografo-costumista. Entrambi raccontano i motivi della loro donazione.
Come è nata la vostra passione per l’arte?
«Ho sempre avuto questa passione - racconta Bruson -. Quando ero studente collezionavo riviste d’arte e di musica, poi, quando ne ho avuto la possibilità, ho iniziato ad acquistare qualche tela. Mia moglie è laureata in storia dell’arte e ha condiviso questa passione, anche se mi sono sempre occupato io di scegliere i quadri».
«Quando l’ho conosciuto, mi colpì per la sua sensibilità artistica - ricorda Tita Tegano -. Ha un gran naso, perché sceglie subito il quadro giusto».
In quanti anni avete raccolto queste opere?
«Circa una quarantina d’anni. - dice Bruson -. Ho 52 anni di carriera alle spalle: nei primi anni non potevo permettermi di comprare quadri, poi ho iniziato a risparmiare e a prendere quello che mi piaceva, qualche volta a rate. Non ho mai pensato a macchine o altre cose, solo alla pittura».
Come ha scelto le tele?
«Ho iniziato con quadri del Seicento, ma presto mi ha conquistato l’ambientazione di Macchiaioli e vedutisti veneti, la stessa in cui sono nato. Questi pittori dipingono paesaggi che mi portano subito a sognare. Amo molto Fattori e Boldini, quest’ultimo con quattro pennellate realizza un quadro: è dell’Ottocento, ma può essere modernissimo».
Perché avete deciso di donare i quadri a Parma?
«Con il lavoro che faccio, spesso non avevo il tempo di guardarli - spiega Bruson -. In casa tenevo esposti solo quelli più grandi, mentre gli altri erano chiusi in un luogo sicuro. Parlando con il presidente della Fondazione Cariparma, Paolo Andrei, ho pensato di esporli qui. Così, ogni volta che passerò da Parma potrò gustarmeli tutti assieme. Sono molto legato a Parma perché artisticamente sono nato qui e qui ho avuto molte amicizie».
«Abbiamo pensato che fosse bello condividere con tante persone quadri che raramente sono stati esposti - aggiunge Tita Tegano -. Essendo una collezione che abbraccia un periodo molto preciso, qualche giovane potrebbe farci una tesi».
Domani alle 17 la mostra sarà presentata all’Auditorium del Carmine, a seguire l’inaugurazione a Palazzo Bossi Bocchi. L’ingresso è libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno