15°

26°

Spettacoli

Quelle ombre cinesi di origine argentina

Quelle ombre cinesi di origine argentina
Ricevi gratis le news
0

di Patrizia Celi

Ombre cinesi, per tradizione silenziosa e affascinante scoperta di abilità. Per Valeria Guglietti spettacolo a suon di musica, nel quale capacità, ritmo e gioco si mescolano per creare illusioni. Il suo «No toquen mis manos» ha chiuso venerdì sera la 14ª rassegna internazionale Marionette & Burattini alla pergola della Corale Verdi. 
Dalle veloci e abilissime mani della Guglietti (artista di origine argentina) sono nate tradizionali ombre cinesi, in particolare animali vivaci e scattanti, ma anche dolcissimi, come il minuscolo gattino che ha scambiato affettuosità con la sua creatrice, tra i più apprezzati dal pubblico che spesso ha accompagnato l’esibizione con mormorii di meraviglia. Le rappresentazioni di animali, alternate ad armoniche figure geometriche, hanno scandito lo scorrere delle storie animate, nelle quali le agili dita sono diventate supporto di sagome cartonate: teste e oggetti hanno preso vita in virtù del movimento di ogni falange della mano, che nell’insieme ha conferito corpo ed espressività motoria al personaggio. Di straordinaria espressività la strega con il naso ballerino, così brutta da rompere lo specchio; agile e ironico personaggio del cinema muto lo Zorro spadaccino, non così atletico da rimanere in sella al suo destriero. 
Minimali anche le scenografie di cartone, indispensabili ausili alla comprensione, come nello splendido passo dedicato al pescatore che toglie il tappo al mare, prosciugandolo. Sublime il minuto pianista, che incanta con due dita utilizzate alla stregua di dieci. Fino alla parabola finale, giocata sul mistero della creazione, che conclude lo spettacolo con l’immagine dell’alieno E.T. in movimento. 
La Guglietti ha affascinato il pubblico con la sua mirabile tecnica, ma anche con la sua dolcezza e simpatia, attenuando con un rapido sorriso la drammaticità di certi episodi, graditi al pubblico adulto ma fonte di timore per i bambini. Più volte dalla platea si è scatenato un improvviso spontaneo applauso, per piacere e riconoscimento di studio e abilità trasformate in arte. E in conclusione non sono mancate grida di apprezzamento. La rassegna Marionette & Burattini - promossa da Comune di Parma e Castello dei Burattini-Museo Giordano Ferrari, sostenuta da Fondazione Monte Parma, Corale Verdi e Teatro delle Briciole - è stata un trionfo di animazione e una straordinaria esibizione di tecniche differenti. Un’edizione di alto livello che ha riscosso un entusiastico successo di pubblico, degno omaggio alla memoria del regista e organizzatore teatrale Giorgio Belledi, alla quale era dedicata. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia