10°

24°

Spettacoli

Quelle ombre cinesi di origine argentina

Quelle ombre cinesi di origine argentina
Ricevi gratis le news
0

di Patrizia Celi

Ombre cinesi, per tradizione silenziosa e affascinante scoperta di abilità. Per Valeria Guglietti spettacolo a suon di musica, nel quale capacità, ritmo e gioco si mescolano per creare illusioni. Il suo «No toquen mis manos» ha chiuso venerdì sera la 14ª rassegna internazionale Marionette & Burattini alla pergola della Corale Verdi. 
Dalle veloci e abilissime mani della Guglietti (artista di origine argentina) sono nate tradizionali ombre cinesi, in particolare animali vivaci e scattanti, ma anche dolcissimi, come il minuscolo gattino che ha scambiato affettuosità con la sua creatrice, tra i più apprezzati dal pubblico che spesso ha accompagnato l’esibizione con mormorii di meraviglia. Le rappresentazioni di animali, alternate ad armoniche figure geometriche, hanno scandito lo scorrere delle storie animate, nelle quali le agili dita sono diventate supporto di sagome cartonate: teste e oggetti hanno preso vita in virtù del movimento di ogni falange della mano, che nell’insieme ha conferito corpo ed espressività motoria al personaggio. Di straordinaria espressività la strega con il naso ballerino, così brutta da rompere lo specchio; agile e ironico personaggio del cinema muto lo Zorro spadaccino, non così atletico da rimanere in sella al suo destriero. 
Minimali anche le scenografie di cartone, indispensabili ausili alla comprensione, come nello splendido passo dedicato al pescatore che toglie il tappo al mare, prosciugandolo. Sublime il minuto pianista, che incanta con due dita utilizzate alla stregua di dieci. Fino alla parabola finale, giocata sul mistero della creazione, che conclude lo spettacolo con l’immagine dell’alieno E.T. in movimento. 
La Guglietti ha affascinato il pubblico con la sua mirabile tecnica, ma anche con la sua dolcezza e simpatia, attenuando con un rapido sorriso la drammaticità di certi episodi, graditi al pubblico adulto ma fonte di timore per i bambini. Più volte dalla platea si è scatenato un improvviso spontaneo applauso, per piacere e riconoscimento di studio e abilità trasformate in arte. E in conclusione non sono mancate grida di apprezzamento. La rassegna Marionette & Burattini - promossa da Comune di Parma e Castello dei Burattini-Museo Giordano Ferrari, sostenuta da Fondazione Monte Parma, Corale Verdi e Teatro delle Briciole - è stata un trionfo di animazione e una straordinaria esibizione di tecniche differenti. Un’edizione di alto livello che ha riscosso un entusiastico successo di pubblico, degno omaggio alla memoria del regista e organizzatore teatrale Giorgio Belledi, alla quale era dedicata. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno