17°

27°

Spettacoli

"Viva la vida", i Coldplay fanno il pieno a Udine

Ricevi gratis le news
0

NOSTRO SERVIZIO
Paride Sannelli

Ecco una band da godere più nei palasport che negli stadi. All’aperto i Coldplay approdati lunedì ad Udine, tra gli spalti di un euforico Stadio Friuli esaurito fino all’ultimo posto (oltre 40mila spettatori), sono sempre un bell'ascoltare ma forse con qualcosa in meno di quanto regalato al chiuso. Complice il mal di gola di un Chris Martin e un suono non al cento per cento, lo show friulano ha preso le mosse dall’introduzione strumentale di «Life in Technicolor» per disegnare un percorso radente quello seguito dalla band inglese lo scorso anno al Futureshow Station di Bologna e al Forum di Milano, anche se con qualche empasse («Glass of water» e «42» tanto per fare un paio di esempi) prontamente coperta dal boato di una platea da quarantamila. Una folla sudata, euforica, entusiasta, piovuta nel capoluogo friulano dall’Italia e dai Balcani premiando lo slancio di albergatori ed azienda del turismo che ce l’hanno messa tutta in queste ultime stagioni a trasformare il Friuli in un crocrevia del pop estivo, come dimostrato dalle presenze in cartellone quest’anno pure di Madonna e Bruce Springsteen.
I Coldplay hanno fatto meglio di tutti, mandando esaurita la formula «Music & Live» (dormi tre notti e ti regaliamo il biglietto) e formando al casello autostradale di Udine Nord tre chilometri di fila. Oltre ventimila gli stranieri, arrivati perfino dalla Romania e dalla Grecia. Sotto lo smisurato arco rosso adagiato dalla scenografia su una riproduzione de «La Libertà che guida il popolo» di Eugène Delacroix utilizzata dagli eroi di «Violet Hill» sulla copertina dell’ultimo album «Viva la vida or death and all his friends», a detta dello stesso Martin primo album «a colori» di una carriera cominciata nel 2000 e proseguita tra trionfali consensi. E la tinta a cui fa riferimento il consorte di Gwyneth Paltrow (rimasta a casa stavolta ad accudire i piccoli Apple e Moses) è quella del coraggio, di una fiducia nel proprio successo tale da sentirsi liberi di percorrere nuove strade senza l’incubo di dover ragionare, scrivere, e cantare in eterno come i golden boy di «In my place» o «Clocks». Dominata da sei enormi sfere satinate da cui esplodono immagini e colori come fossero lanterne cinesi, la scena di questa frazione «open air» del tour partito a primavera 2008 regala al quartetto inglese due lunghe pedane e un paio di palchi aggiuntivi a quello principale; sul primo, collocato in cima ad uno dei due camminamenti, eseguono in versione club cose come «God put a smile upon your face», «Talk», «The hardest part», mentre sull'altro, spuntato dal nulla proprio al centro dello stadio, versioni voce e chitarra di «Gren eyes» e della jacksoniana «Billie Jean», presentata da Chris come la «canzone speciale di un uomo speciale». I palloni gonfiabili giallo ocra che piovono sullo stadio durante «Yellow», il turbine di coriandoli multicolori che invade la scena durante «Lovers in Japan», col maxischermo intento a rilanciare immagini metropolitane giapponesi e quelle di eserciti in marcia verso il fronte, i fuochi d’artificio che rimandano tutti a casa suggellando i cento minuti di concerto sulle note di «The scientist» e «Life in Techicolor 2», completano una maratona all’insegna dell’ultimo hit lasciando fra i ricordi il sapore di una notte epica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Foto d'archivio

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Vigile del fuoco precipita da 7 metri e muore ad Ancona Video

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"