14°

27°

Televisione

Sommi: la mia esperienza nella squadra di Santoro

Luca Sommi è fra gli autori di "Servizio pubblico". "La trasmissione in diretta televisiva è una macchina complessa ed emozionante"

Sommi: la mia esperienza nella squadra di Santoro

Luca Sommi

Ricevi gratis le news
1

«Come un’opera lirica. Tutta la squadra, tecnici, produzione, autori, concorre alla sua realizzazione. La trasmissione in diretta televisiva è una macchina complessa ed emozionante».
Luca Sommi, giornalista nato professionalmente alla Gazzetta di Parma, racconta la sua esperienza come autore di Servizio Pubblico, il talk show politico di Michele Santoro.
«Il contatto è avvenuto all’inizio dell’estate quando stavo lavorando a un’idea di programma con Philippe Daverio - spiega Sommi, che ha alle spalle anche un’esperienza sulla rete 7Gold con Vittorio Sgarbi . Avevo già incontrato Cairo quando Santoro mi ha chiesto la disponibilità a collaborare alla nuova edizione di Servizio Pubblico. Ho detto di sì e non sono più tornato a casa».
Cosa ti ha fatto decidere su due piedi?
Santoro è geniale nella grammatica narrativa televisiva. Ha piena padronanza teorica e tecnica del mezzo, capisce e conosce la società in cui vive e la tv. Dietro ogni trasmissione c’è un pensiero forte che fa sì che le sue creazioni abbiano un’identità precisa, riconoscibile e di successo.
Come si costruisce la puntata televisiva?
Intorno a Santoro, che è il fulcro, c’è un vero lavoro collegiale di inviati e autori. C’è un confronto di proposte, di temi, di ospiti da invitare, e la scaletta resta aperta fino all’ultimo. Il programma funziona perché c’è metodo. Gli inviati preparano inchieste approfondite di lungo periodo mentre altri stanno sulla contingenza delle notizie. Siamo sempre pronti.
Ma il talk show politico non è in crisi?
Ce ne sono tanti ed è una lotta. Il bacino d’utenza per programmi come questo si aggira intorno al 12%. Servizio Pubblico ha ottimi risultati in una rete piccola ma di qualità come La7. Cairo è un signor imprenditore, in due anni l’ha risanata. Ha fatto un ottimo lavoro.
Come si svolge la vostra settimana tipo?
Dal lunedì lavoro in redazione a tempo pieno. Giovedì mattina si prepara la scaletta della serata che non è mai troppo rigida. Nel pomeriggio rifiniture e controllo delle agenzie. Poi tutta la squadra si trasferisce nello studio a Cinecittà, di fianco al 5 di Fellini. Noi autori seguiamo la trasmissione in tv in una saletta riservata. La guardiamo “dalla scatola” per verificare e correggere il prodotto. Il venerdì mattina c’è l’analisi degli ascolti e al pomeriggio mettiamo le basi per la settimana seguente. Sabato e domenica stiamo al telefono per contattare gli ospiti.
Come giudichi questa esperienza?
Entusiasmante e molto arricchente. Santoro mi ha scelto perché io potessi portare la mia esperienza e le mie competenze di arte, cultura, letteratura, qualcosa che sta altrove rispetto alla politica, ma con la politica si può intrecciare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria rosaria

    06 Novembre @ 17.05

    Ma Sommi caro !!!!!!!!! Nessuna parola a Vignali che ti ha voluto assessore alla cultura? Tu sei stato una dei primi a dimettersi...Il prossimo qual' e ? ..........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

1commento

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

2commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

il caso

Testa di maiale nella sede di associazione islamica del Reggiano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia