12°

26°

Spettacoli

Miss Italia, fascia della moda alla ragazza sbagliata. E Milly si arrabbia

Miss Italia, fascia della moda alla ragazza sbagliata. E Milly si arrabbia
Ricevi gratis le news
3

Aveva già indosso la fascia di Miss Moda, Patrizia Mirigliani le stava agganciando al collo il gioiello Miluna. Ma qualcuno ha fermato tutto.  "E' la miss sbagliata, Miss Moda non è Mirella Sessa (miss Sasch Modella Domani Campania), ma Federica Sperlinga (miss Sorriso Agos Sicilia". 
Problemi di interpretazione del risultato di televoto consegnato su un foglietto a Milly Carlucci, che si arrabbia in diretta tv. "Non si fa così - dice davanti alle telecamere -. Dovete scrivermi 1,2,3,4. Mi addosso sempre tutte le responsabilità, ma in questo caso chiunque sarebbe caduto in errore. Non è giusto vanificare così un duro lavoro". 

Sono le 2 meno dieci minuti di notte, il Tg sta aspettando di andare in onda da quasi due ore.  La fascia alla miss sbagliata è dunque uno scandalo che va ad aggiungersi a un altro scandalo - quello dell'estremo ritardo.
Per non contare le polemiche sulla severità della giuria, che durante la sfilata delle ragazze ha utilizzato senza troppi problemi voti da insufficienza, arrivando addirittura al "3". "Mi è sembrata davvero eccessiva", ha detto la stessa Mirigliani verso la fine della serata.

Nonostante le gaffes e gli imprevisti, la trasmissione è stata seguita da tre milioni di spettatori con il 24,53  di share.  Il risultato migliora quello della  prima puntata dello scorso anno in termini di share: il 9  settembre del 2008 gli spettatori furono di più, 3.360.000, ma  lo share fu del 19,03%.

Intanto oggi Patrizia Mirigliani fa sapere che si sta pensando a un "riconoscimento" per la ragazza nominata per sbaglio. «Stasera e domani – promette Milly, conosciuta invece come  perfezionista sul lavoro – il foglio dei risultati finali sarà  ben evidenziato».
Quello che ha toccato da vicino Mirella Sessa è stato il secondo errore nell’elezione la notte  scorsa di Miss Moda (nel designare la seconda delle quattro  concorrenti, risultata poi la sarda Fiorella Isoni, prima era  stata erroneamente chiamata Sabrina Siciliano) e il terzo della  serata: alla prima miss in gara, Tiziana Morgillo, era stato  quasi fatto saltare il momento del voto della giuria.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    13 Settembre @ 19.09

    Con tanti problemi che abbiamo in Italia andiamo a spendere dei soldi per concorsi di bellezza...e poi arrivano le gaffe i risultati sbagliati..le figure da pirla in diretta...mi vergogno di pagare il canone televisivo..io proporrei di devolvere il canone agli ospedali che curano e assistono I BAMBINI MALATI DI TUMORI e non per lanciare delle ragazze nel mondo degli affari... se lo vogliono lo facciano con soldi propri o di chi li sostiene.. No questo tipo di TV che spende i soldi pubblici in frivoleze non mi sta bene... Chi mi ama mi segua....

    Rispondi

  • Marco

    13 Settembre @ 16.42

    La loy è la migliore!!!

    Rispondi

  • Stefano

    13 Settembre @ 13.53

    Ancora una volta si vede l'italia ovunque e comunque chi influisce sui voti sono i siciliani . via miss italia dalla tv di stato

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover