18°

28°

Spettacoli

Natura Dèi Teatri: la contemporaneità ha la sua vetrina

Natura Dèi Teatri: la contemporaneità ha la sua vetrina
Ricevi gratis le news
0

di Maria Giulia Guiducci

E' stata presentata ieri nei suggestivi spazi di Lenz Rifrazioni di via Pasubio la XIV edizione del Festival Natura Dèi Teatri 2009, inserito quest’anno all’interno del Festival Verdi, nella sezione dedicata alla Creazione Contemporanea. 
Un progetto longevo, che raggiunge la triennalità nella programmazione e che vede Lenz collaborare con numerose istituzioni del territorio, in un’ottica di sistema che tesse una trama di «tante realtà che si incontrano in un campo nuovo, non codificato, con una lingua aperta», come spiega Maria Federica Maestri, direttrice artistica della compagnia con Francesco Pititto. Ed aggiunge: «In questi tempi esserci è già un risultato forte. L’idea è di rendere il Festival un luogo di creazione in cui riunire intorno a Lenz artisti internazionali».
 E sono diversi infatti gli apporti creativi da tutta Europa che dal 17 al 22 ottobre prossimi animeranno i luoghi del Festival, dalla periferia, al centro storico, alla provincia. Tema e filo conduttore di spettacoli, incontri e laboratori sarà l’idea dei «Campi», intesi come spazi fisici, mappe ideali di luoghi creativi che mettono in relazione poli diversi di un unico ampio orizzonte contemporaneo. 
Numerose le proposte inedite pensate per il festival: il video di Dan Perjovschi, da Bucarest; la musica di Robin Rimbaud/Scanner da Londra, che torna a Parma dopo l’esperienza dello scorso anno, confluita in un cd edito da Lenz con Santa Maria della Scala di Siena; la performance sonora e visiva di Lillevan, da Berlino. Lenz da parte sua procede nel cammino di ricerca sull'opera di Ovidio e sull'Amleto scespiriano, proponendo due creazioni in prima assoluta: Exilium, creato dopo un’esperienza artistica a Bucarest, e H 4 / 5/ 6 Black Widows realizzato in collaborazione con l’Ausl di Parma. E ancora da segnalare due giovani realtà di punta della del teatro contemporaneo: gli italiani Pathosformel e la danese Mette Ingvartsen, uniti dall’interesse per lo spazio, i materiali, la ricerca sonora e visiva.
«Un teatro del presente - spiega il presidente di Lenz Rocco Caccavari - che celebra la straordinaria evoluzione dell’attività di Lenz, che finalmente esce (con un felice paradosso, ndr) dall’esilio». Un moto di apertura che investe da un lato il pubblico (ad esso sarà dedicato un progetto speciale allestito in Piazza Duomo in collaborazione con il Palazzo Dalla Rosa Prati), dall’altro le istituzioni, che partecipano numerose alla realizzazione dell’evento. Spiega Giuseppe Romanini, assessore alla Cultura della Provincia: «Natura Dèi Teatri non è un oggetto semplice, richiede scelte coraggiose e un ripensamento dei moduli produttivi». Aggiunge Luca Sommi, assessore alla Cultura del Comune: «dopo tanta fatica, possiamo dire che ora inizia la discesa; Parma ha una tradizione molto forte che a volte rende difficile riflettere sull'oggi, ma stiamo aprendo le porte alla creazione artistica contemporanea».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"