18°

Spettacoli

Il "Requiem", sempre sorprendente

Il "Requiem", sempre sorprendente
Ricevi gratis le news
0

Ultimo capitolo della straordinaria, provvidenziale apparizione di Lorin Maazel l’altra sera a Busseto, sempre con il «Requiem» verdiano, sempre sorprendente.
Non una replica, pareva di cogliere chi aveva ascoltato le due esecuzioni in Duomo, non solo per le diversa accoglienza acustica, assai meno penalizzante, così che Coro e Orchestra potevano affermare con più trasparenza la propria aderenza alle linee direttoriali, ma per una ancor più stringente messa a fuoco da parte di Maazel il quale sembrava attestare la buona intesa stabilita con i nostri complessi, pur nella scorciata emergenza dovuta all’indisponibilità di Temirkanov.
E’ parso in tal modo ancor più chiaro il suo modo di confrontarsi con il grande poema verdiano, di individuarne il fiato più segreto pur rivivendone la provocazione lancinante dei contrasti. Maazel non si sottrae infatti all’«effetto» - parola chiave nel pensiero di Verdi - purché esso affondi le proprie ragioni nel tessuto musicale, in questa partitura quanto mai ricco e tramato di sottigliezze che rischiano di svanire sotto una malintesa spinta effettistica.
Ricchezza che l’altra sera Maazel ha liberato con avvolgente intensità, con quel suo controllo che talora viene scambiato per «freddezza» ma che in realtà è l’innesco, misterioso quanto inesorabile nella forza penetrante di quel suo gesto sempre mirato, per svelare le intenzioni più segrete che il compositore affida a un disegno strumentale, a un timbro (quel clarinetto che affiora dagli «archi con sordini» sul finire del «Lux aeterna», quale consolazione !), a una cadenza, a un silenzio. Veniva da pensare a quanto Verdi raccomandava a Ricordi: «Voi capirete meglio di me che non bisogna cantare questa Messa come si canta un’opera, e quindi i coloriti che possono essere buoni al Teatro, non mi accontenteranno affatto affatto...». Raccomandazione non sempre rispettata l’altra sera da Roberto De Biasio, tentato da qualche movenza troppo «tenorile», anche se complessivamente gestiva il ruolo con riconoscibile impegno, come pure apprezzabile è stata la prova ben compresa di Roberto Tagliavini; immutato invece il versante femminile del quartetto, quello verso il quale Verdi ha rivolto le attenzioni più forti nel delinearne i caratteri vocali; sempre autorevole nell’accorata nobiltà del porgere Daniela Barcellona, coinvolta in un’espressività più tesa Svetla Vassileva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

2commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

2commenti

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

6commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

ZOCCA

Un 16enne confessa l'omicidio del ragazzo trovato morto in un pozzo

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel