13°

25°

Spettacoli

Meli: «Un miracolo il Festival Verdi con così pochi soldi»

Meli: «Un miracolo il Festival Verdi con così pochi soldi»
Ricevi gratis le news
0

di Francesco Bandini

I soldi spesi per il Festival Verdi? «È un miracolo se riusciamo a fare un evento di portata internazionale con così pochi fondi». Il suo compenso da sovrintendente? «È in linea con quello di un qualsiasi dirigente d'azienda e degli altri sovrintendenti». All'indomani della diffusione delle cifre relative ai costi del festival e al suo stipendio, il numero uno del Teatro Regio Mauro Meli non si scompone e anzi rilancia. Con un'annotazione: «Stiamo parlando di un argomento che rappresenta una violazione della privacy». Ma visto che, dopo l'interrogazione del consigliere comunale Maurizio Vescovi, i dati sono divenuti di dominio pubblico, «ormai tanto vale parlarne». 
Lo stipendio di Meli
«E allora - continua - diciamo subito che io non guadagno 319 mila euro all'anno, ma 200 mila lordi, il che significa che ne percepisco meno della metà. Lo so che è comunque uno stipendio alto se comparato a quello di un qualsiasi lavoratore. Ma - ci tiene a ricordare - io sono giuridicamente e tecnicamente un dirigente d'azienda e il mio stipendio è in linea con quelli dei dirigenti di qualsiasi azienda normale che abbia un minimo di dipendenti. E soprattutto è in linea con quelli dei miei colleghi che fanno i sovrintendenti». Anzi, precisa, «ci sono in Italia e all'estero tantissimi sovrintendenti che guadagnano molto più di me, anche due o tre volte quello che guadagno io, ma che non hanno la mia responsabilità». Quanto alle spese connesse al suo incarico, per un totale di 119 mila euro, Meli spiega che non possono essere certo considerate stipendio: «Non si può comprendere nello stipendio la connessione a internet o la linea del telefono. E l'albergo a Pechino quando abbiamo dato Rigoletto non era certo un benefit, ma una spesa di trasferta».
I costi del Festival Verdi
Quanto ai 4 milioni 855 mila euro per il Festival Verdi, Meli osserva che non ci si dovrebbe chiedersi perché si sia spesa quella cifra, ma «come facciamo a fare un Festival Verdi al Teatro Regio, cioè uno dei dieci teatri più importanti del mondo, con così pochi soldi. Il budget complessivo del Regio - Festival Verdi, stagione lirica, di balletto e concertistica - è di 14 milioni di euro. Altri teatri vicini hanno due, tre, quattro volte il nostro budget, e non hanno la responsabilità di essere il Teatro Regio, né di portare nel mondo il nome di Giuseppe Verdi. Abbiamo l'aspirazione di essere l'alternativa al festival di Salisburgo, ma come facciamo se abbiamo così pochi soldi?».
Un festival per la città
Le ricadute del Festival Verdi sulla città secondo Meli sono significative in termini di indotto: «L'anno scorso è costato 7 milioni e ne ha prodotti 12, quest'anno abbiamo speso meno ma prevediamo che la redditività territoriale sarà ancora alta, intorno ai 10 milioni». Ma perché il Festival sia veramente all'altezza del suo nome servono ancora diverse cose: «Una legge che ne riconosca lo status di festival e che stanzi finanziamenti certi, un analogo riconoscimento da parte della Regione e più investimenti da parte del tessuto economico». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

1commento

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

ESTETICA

Smagliature, trattatele finché sono rosse. Dopo può essere tardi

di Maria Teresa Angella

ITALIA/MONDO

CANADA

Furgone sulla folla a Toronto: 10 morti. Ma non è terrorismo

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover