12°

26°

Spettacoli

"Nuove atmosfere" con la Filarmonica Toscanini

"Nuove atmosfere" con la Filarmonica Toscanini
Ricevi gratis le news
0

Quattro secoli di storia della musica in un unico cartellone. La terza edizione di "Nuove atmosfere", la stagione sinfonica della Filarmonica Arturo Toscanini, è ricca di proposte.  Fra i principali ingredienti di questa stagione, che partirà il 28 novembre, anche tanti interpreti di fama internazionale che si esibiranno su alcuni percorsi legati al sinfonismo austro-tedesco e russo:da  Beethoven, a Schubert, da Brahms a Wagner, da Mahler a Strauss, da Ciaikovskij a Prokofiev e  Stravinksij. Di rilievo la traccia musicale sviluppata seguendo  le linee stilistiche di quattro grandi maestri – Bach, Haendel,  Haydn e Mozart – che hanno determinato evoluzioni nella storia  della musica europea, come pure le suggestioni timbriche e  formali della scuola francese, con alcuni capolavori di Ravel e  Berlioz.


Tra i direttori ospiti, ci sarà il ritorno di Kazushi Ono  (che ha diretto il concerto che festeggiava a Parma il 50/o  anniversario della morte di Toscanini), ma anche Yoel Levi (che  ha diretto la Filarmonica il 16 gennaio al Teatro alla Scala),  Juraj Valcuha, Lawrence Foster, Maurizio Benini, Mikhail Agrest  e Michele Mariotti, noti al pubblico della Filarmonica Toscanini  e apprezzati interpreti nelle stagioni passate. Al debutto con la Filarmonica saranno invece Tugan Sokhiev, Wayne Marshall,  Rinaldo Alessandrini e Tan Dun, quest’ultimo nella doppia veste  di direttore di sue composizioni.

Quattro i solisti di fama e  talento: Natalia Gutman, Uto Ughi, Sergej Krylov e Sharon Isbin,  che si confronteranno con altrettanti concerti per strumento  solista ed orchestra. Nella stagione è inserito anche il recital della  mezzosoprano Sonia Ganassi, che interpreterà musiche francesi  (Berlioz) e spagnole (De Falla). Menzione speciale, inoltre, per  un concerto interamente dedicato a Gershwin con la presenza del  pianista e direttore Wayne Marshall, acclamato interprete delle  musiche del compositore americano. Infine Ramin Bahrami  proporrà una 'maratona Bach’per pianoforte solo, in cui  presenterà tutte le Partite del grande compositore tedesco.

Per  onorare Arturo Toscanini, due gli appuntamenti: l’esibizione del  vincitore del Concorso internazionale per direttori d’orchestra  Toscanini, che aprirà la stagione, e il concerto del 16 gennaio  in commemorazione della morte (con uno degli ultimi programmi  musicali eseguiti da Toscanini prima della scomparsa). Come ogni  anno il 27 gennaio, Giorno della Memoria, la Fondazione  Toscanini proporrà un grande evento: Moni Ovadia, attore,  cantante e compositore di origine ebraica, si esibirà nello  spettacolo 'Kavanah', accompagnato dalla Filarmonica.

Saranno dodici i concerti in calendario (dal 28 novembre al  10 aprile), oltre a due eventi fuori abbonamento: due concerti a  Milano, al Dal Verme il 7 novembre e all’Auditorium l’8 maggio.  I vecchi abbonati possono rinnovare il proprio abbonamento  dall’8 al 19 luglio. I nuovi abbonamenti scattano il 22 luglio  (sino al 26) e riprendono dal 9 settembre al 22 ottobre. I  prezzi per dodici concerti vanno da un massimo di 180 euro  (posto intero settore oro) ad un minimo di 80 (enti  convenzionati settore blu). I biglietti per i singoli concerti  (da 20 a 10 euro ciascuno) saranno in vendita dal 28 ottobre.  Oltre a condizioni speciali per diverse categorie (studenti,  anziani, enti convenzionati, soci Tci) gli abbonati avranno  diritto allo sconto del 10% sugli acquisti effettuati in  numerosi negozi di Parma e provincia.


Per informazioni: biglietteria della Fondazione Toscanini,  strada Repubblica 57, tel. 0521-391320, e-mail: biglietteria@  fondazionetoscanini.it, aperta mercoledì, venerdì e sabato  dalle 10 alle 13, martedì dalle 15 alle 18, giovedì dalle 13  alle 17.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

Serie A

Insulti al bus del Napoli. E dall'interno rispondono con un dito medio alzato

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover