13°

25°

Spettacoli

Film recensioni - Gli abbracci spezzati

Film recensioni - Gli abbracci spezzati
Ricevi gratis le news
0
di Filiberto Molossi

Pedro si riflette nello specchio della vita: là dove quest’ultima è più cinema del cinema stesso. Ma l’immagine, in quanto tale, è l’unica cosa che davvero resta: magia evocativa che va oltre la cecità del cuore e dello sguardo. Cita Rossellini («Viaggio in Italia») e Malle, ma fa pensare addirittura a Hitchcock, mentre ricompone il puzzle confuso dei sentimenti, l’ultimo Almodóvar: che saltando tra i vasi comunicanti del passato e del presente gioca, tra continui rimandi e omaggi, col film nel film, in bilico perenne sul filo teso del rimpianto, nell’abbraccio spezzato di un amore già perduto. Sensuale e morbido, così come sa essere solo lo stile inconfondibile del cineasta spagnolo, ricco di inquadrature seducenti, «Gli abbracci spezzati» mescola il melò con il giallo e stinge questo con la commedia, nel raccontare la storia di un regista che si nasconde dietro uno pseudonimo dopo essere rimasto cieco, anni prima, a causa di un incidente. Un giorno alla sua porta bussa però qualcuno che lo riporta con la mente indietro nel tempo: sul set in cui si innamorò della bellissima Lena (una conturbante Penelope Cruz), la compagna del produttore del suo ultimo film... Relazioni pericolose, complessi rapporti padre-figlio, segreti, sensi di colpa, il tema del doppio: girato benissimo, l’«almodrama» del regista di «Volver», seppure molto bello per gli occhi resta però un po' freddo. Il film ha momenti lirici, un cromatismo che conquista (quei rossi onnipresenti, che «esplodono» in scena), ma l’intreccio, a volte troppo cervellotico, ne limita l’impatto. Poi certo, detto questo, è difficile, anzi impossibile, non amare l’attenzione con cui sono ricostruiti gli interni, il modo in cui Almodóvar indaga, con ironia, il processo creativo, il divertimento metafilmico che mette nel citare anche se stesso: nonché il coraggio di un regista che fa della memoria rimossa o negata dei suoi protagonisti la metafora della storia recente e tormentata del suo Paese. Lasciando però al cinema l’ultima parola: perché, Pedro lo sa, solo l’arte può davvero rendere eterno l’amore.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

1commento

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

ESTETICA

Smagliature, trattatele finché sono rosse. Dopo può essere tardi

di Maria Teresa Angella

ITALIA/MONDO

CANADA

Furgone sulla folla a Toronto: 10 morti. Ma non è terrorismo

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover