12°

26°

spettacoli

Il "vecchio Ilari scuole le coscienze

Nuovo, intenso capitolo di "Siate gentili con la mia vecchiaia". L'attore parmigiano 87 anni, con il suo spettacolo-manifesto tocca temi scomodi

Il "vecchio Ilari scuole le coscienze

Giancarlo Ilari e Simone Baroni

Ricevi gratis le news
0

Viva, palpabile l’emozione del pubblico che ha assistito domenica al nuovo capitolo di «Siate gentili con la mia vecchiaia» con un grandissimo Giancarlo Ilari: interprete capace di entrare nelle pieghe dell’anima e di risvegliare, scuotere coscienze.
Con uno stile asciutto, intenso, vibrante, Ilari prosegue il cammino verso l’umano con il suo spettacolo-manifesto curato e diretto con intelligente sensibilità dalla figlia Raffaella e promosso da Spi Cgil: questa volta in un luogo tutto da ricostruire, la memoria di un ponte che non c’è più, quello della Navetta, crollato con l’esondazione del Baganza lo scorso 14 ottobre. Più che uno spettacolo - con la partecipazione di Simone Baroni - una preziosa occasione per riflettere, guardarsi dentro attraverso la memoria del passato e del presente e capire il dramma di una società che si sta sempre più sgretolando: primo passo per cambiare e fare finalmente qualcosa. Dalle parole di Pietro Ingrao del titolo si passa subito alla poetica di Ivo Andric: «Di tutto ciò che l’uomo, spinto dal suo istinto vitale, costruisce ed erige, nulla è più bello e prezioso per me dei ponti»: quei ponti che sono il simbolo della nostra speranza: che è sempre su quell’altra sponda.
E Ilari, 87 anni e battagliero da sempre, si commuove guardando i resti di un ponte che conosceva bene, soprattutto nelle sere d’estate, con le lucciole e le cicale... «Quel fango ha distrutto tutto, ma ha colpito soprattutto gli esseri umani: con lui se n’è andata una parte del nostro cuore». Dalla cronaca locale a quella nazionale, a quei barconi ‘da affondare' e le affermazioni di un «presunto» ministro: «Meglio un atto di guerra che perdere la guerra». Ma se fossimo noi a scappare? Storie di ordinaria follia che purtroppo sono realtà: la realtà di mercanti di uomini per cui i migranti sono solo «numeri e affari»; storie da teatro dell’assurdo che invece riguardano una signora di 90 anni che ha deciso di offrire la sua villetta a una Onlus per permettere a 10 profughi di avere un tetto sulla testa, ma i vicini di casa si ribellano. «Basta giocare sulla pelle dei nostri figli, si può sempre tornare indietro: rinnovi il bando!», scrive al sindaco Lucia, mamma di Mirco, un ragazzino parmigiano con la sindrome di Down. Quel bando alla fine è stato rinnovato. «Ma com’è possibile che si possa solamente pensare di eliminare un servizio rivolto ai più deboli?», rimarca con indignazione Ilari.
Tra i tanti casi di abbandono e degrado, di nuovo la speranza attraverso le parole di Pertini, di Ulivi, di Giacomo Ferrari e, per dirla con Gramsci, un invito a non essere «indifferenti» e a cambiarlo questo mondo. Tra i fatti di cronaca uno di qualche giorno fa: «Svaligiata la casa di Giancarlo Ilari, derubato dei suoi premi e medaglie e anche della civica benemerenza di Sant’Ilario 2001». «Mi hanno rubato la benemerenza e la città sta perdendo la sua».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover