17°

27°

Fenomeno Social

Gianni Morandi: «Piaccio perché sono sempre positivo»

Gianni Morandi: «Piaccio perché sono sempre positivo»
Ricevi gratis le news
0
 

«Con tutte le notizie brutte che si sentono, la gente vuole qualcosa di sereno: se vengono da me, sanno che ci trovano una cazzata». Gianni Morandi ha scelto l’arma dell’autoironia per spiegare la sua seconda carriera di superstar dei social network nell’affollatissimo incontro per la seconda giornata del Wired Next Fest a Milano.

Definito «il personaggio simbolo di questa edizione», Morandi ha raccontato la storia dietro il successo della sua pagina Facebook da un milione e 395 mila fan. «E’ partito tutto per caso il 7 novembre 2012 con una foto mandata a Ketty, che gestiva la pagina e un mio fanclub, e dopo le prime centinaia di like ci sono finito dentro: ci ho un po' trasferito il diario cartaceo che tengo da 50 anni». Messaggi positivi ed elementi di quotidianità sono gli ingredienti di questo successo («Se sbuccio i piselli ricevo 60 mila like, se scrivo qualche notizia professionale sulla mia carriera, niente...», scherza), ma la pagina di Morandi è stata anche al centro dell’attenzione quando il 21 aprile scorso ha ricevuto molti insulti per un post dedicato ai migranti nel Mediterraneo (14mila commenti in 4 ore): «Ho letto davvero di tutto e ho riflettuto sulla paura, l’egoismo e il razzismo di molti: quando mi sono calmato ho cercato di rispondere a tutti delicatamente».

Proprio la capacità d’ingaggio è fra le caratteristiche più apprezzate di Morandi da parte degli addetti ai lavori dei social media: «La sera verso le 11 o quando viaggio in macchina mi metto a rispondere a più persone possibili», spiega il cantante, che per tenere traccia delle migliaia di commentatori e non privilegiare nessuno tiene anche un quadernino con i loro nomi. Lo stile dei post e delle risposte ai commenti è un altro marchio di fabbrica del Morandi social: «Prima regola, mai incazzarsi: a me non frega niente degli insulti, sono contento di rispondere in modo sereno e questo è il modo di comunicare che ho sempre avuto: il fatto è che non mi son mai dimenticato da dove vengo e stare in mezzo alla gente per me è normale, sono uno di loro che per caso si trova sul palco». Non a caso al centro dei suoi messaggi c’è sempre la vita quotidiana e non quella da popstar: «Ho provato a fare come Vasco con i clippini, e con 600 canzoni incise potrei stare a posto per due anni, ma non funzionano bene come per lui», dice Morandi prima di imitare il collega fra le risate del pubblico.

La musica, insomma, importa di meno ai follower di Morandi, che ha citato un altro esempio recente: «Quando ho postato una foto con Baglioni parlando della nostra amicizia e senza rivelare il nostro progetto live ho ricevuto 81mila like, quando poi lo abbiamo annunciato ne sono arrivati pochissimi». E per raccontare la sua quotidianità, la nuova piattaforma per Morandi è anche Instagram: «Ma se è frequentato dai più giovani, come mi dicono, allora non va bene per me», autoironizza. Prima di immortalare il momento con un selfie con le centinaia di persone presenti, Morandi ha anche regalato tre brevi perle musicali a cappella: «Un mondo d’amore», «C’era un ragazzo...» e «Solo insieme saremo felici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design