16°

28°

Spettacoli

Ricatti ai vip, Corona condannato. E lui: "Mi vergogno di essere italiano"

Ricatti ai vip, Corona condannato. E lui: "Mi vergogno di essere italiano"
Ricevi gratis le news
28

Fabrizio Corona è stato condannato a 3 anni e 8 mesi anni di reclusione nel processo milanese per i presunti fotoricatti ad alcuni vip, tra cui Lapo Elkann e il calciatore Adriano. Il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a 7 anni e 2 mesi di reclusione.
Il fotografo ha reagito male alla lettura della sentenza, in tribunale a Milano: «Mi vergogno di essere italiano - ha detto Corona -. Non so cosa farò, farò il carcere, non me ne frega un c...».

I giudici della quinta sezione penale del Tribunale di Milano hanno condannato Corona per quattro capi d’imputazione, relativi alle estorsioni e ai tentativi di estorsione nei confronti del calciatore Francesco Coco (due episodi), del motociclista Marco Melandri e del calciatore Adriano. Corona è stato invece assolto per i capi d’imputazione relativi a Lapo Elkann, al calciatore Alberto Gilardino e all’imprenditore Gianluca Vacchi. I giudici hanno concesso all’agente fotografico le attenuanti generiche e l’hanno interdetto dai pubblici uffici per cinque anni. Il processo milanese nasce dall’inchiesta del pm di Potenza Henry John Woodcock, cosiddetta "Vallettopoli". Gli atti per competenza territoriale vennero poi trasferiti alla Procura di Milano e al pm Frank Di Maio.
Nell'ambito del processo è stato condannato a 2 anni e 4 mesi di carcere Marco Bonato, ex collaboratore di Corona. Per lui il pubblico ministero Frank Di Maio aveva chiesto l’assoluzione.

«Quello che c'è scritto sulle aule dei Tribunali "La legge è uguale per tutti" non è vero. Io non ho più fiducia nella legge», ha aggiunto Fabrizio Corona commentando la sentenza che lo ha condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione. «Per me era una battaglia - ha detto il fotografo - e l’ho persa». L’agente fotografico, prima di andarsene visibilmente arrabbiato, ha detto ai cronisti: «E' una vergogna. Allora devono condannare tutte le agenzie fotografiche d’Italia e quella del caso Marrazzo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lucas

    11 Dicembre @ 09.39

    INCREDIBILE : Condannato per aver ricattato calciatori, ma assolto per il caso di Lapo !!! Questa è l'italietta !!! Continuate pure ad osannare la fiat e gli agnelli !!!

    Rispondi

  • Manuela

    11 Dicembre @ 08.28

    Quoto quello che hanno già scritto in tanti: ANCH'IO MI VERGOGNO CHE LUI SIA ITALIANO! Anche se non è l'unico per cui provo vergogna che porti in giro la nostra cittadinanza..

    Rispondi

  • angelo

    11 Dicembre @ 00.34

    Se si vergogna lui....speriamo che se ne vada. L'Italia sarebbe già migliore.

    Rispondi

  • franco

    10 Dicembre @ 23.04

    SECONDO ME DOVREBBE VERGOGNARSI DI ESSERE AL MONDO......

    Rispondi

  • Augusta

    10 Dicembre @ 21.54

    Se di vergogna trattasi, ci vergogniamo noi che lui sia italiano. Il fatto che lo facciano anche altri non lo assolve. Anzi questa mi sembra, senza ombra di dubbio, un'ammissione di colpevolezza.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"