19°

Spettacoli

Cameron: "Ecco "Avatar", può diventare una saga"

Cameron: "Ecco "Avatar", può diventare una saga"
Ricevi gratis le news
0

Si è tenuta ieri sera a Londra  la première di «Avatar», il nuovo e attesissimo film di James Cameron (a 12 anni da «Titanic») interpretato da Sigourney Weaver e Sam Worthington, già considerato come uno dei più costosi della storia del cinema (220 milioni di dollari).
Poche per ora le recensioni, a causa del veto sulla pubblicazione di commenti prima di lunedì impost dalla casa di produzione, la 20th Century Fox (il film uscirà la prossima settimana in tutto il mondo tranne che in Italia, dov'è stato fatto slittare al 15 gennaio per non «intasare» l'offerta natalizia). Chi l’ha visto però sembra già esserne entusiasta. Ambientato nel 22esimo secolo su un incontaminato e sconosciuto pianeta chiamato Pandora, ha come protagonisti i Na'vi, gli abitanti in lotta con gli umani colonizzatori, che sono giunti lì non di persona ma tramite la proiezione 'avatar' di loro stessi: una specie di razza parallela a quella umana che viene controllata col potere della mente.
  «Ho speso un sacco di soldi e di energie per inventare il mondo e i personaggi del pianeta Pandora - ha detto il regista nel corso della conferenza stampa, con cui era collegato anche il Courmayeur Noir Festival dov'è stato presentato un «assaggio» del film - e allora mi dico che questo può essere un punto di partenza e che da 'Avatar' può nascere una saga come accadde per 'Star Wars'. Non c'è nessuna sceneggiatura nel cassetto, ma se il film andrà davvero bene, si potrebbe andare avanti».
Nel film il messaggio ecologico (la terra va tutelata dalla brutalità incosciente della razza umana) è molto esplicito. «A me interessa sempre - dice Cameron - un approccio emozionale e intuitivo, diffido della pedagogia. Volevo che lo spettatore sentisse la forza e al contempo la fragilità di questa natura fantastica e mi dicevo sempre che stavo facendo un film d’avventura, non un documentario. In passato la fantascienza ha battuto più volte la via del cinema a tesi, ma io credo in un cinema visuale, di grande immediatezza e mi interessava di più ricongiungermi ai pionieri del genere, alla 'Space Opera', allo spirito di una grande saga come quella di Lucas».
   Tra le curiosità rivelate ieri c'è quella sulla strana lingua parlata dai Na'vi: «Insieme ai glottologi dell’università di Los Angeles abbiamo individuato una 'paletta' di suoni - racconta il regista - che appartengono ai nativi americani, alle popolazioni indiane, ai boscimani e agli africani».
Chiamato ad esprimersi sulle potenzialità del 3D e sul suo futuro rispetto al cinema, Cameron - che in «Avatar» fa grande uso anche di computer animation - è categorico: «Non farò mai più film se non in 3D perchè si tratta di una tecnologia ormai matura, come il suono digitale che dà qualcosa in più rispetto alla vecchia stereofonia. Alla fine è una scelta del consumatore: con il 3D si spende un po' di più, come quando si compra un televisore al plasma per vedere meglio a casa, ma il cinema non cambia solo per questo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel