14°

26°

Spettacoli

La Costa smonta il mito di Orfeo: "Ma perché si è voltato indietro?"

La Costa smonta il mito di Orfeo: "Ma perché si è voltato indietro?"
Ricevi gratis le news
0

Valeria Ottolenghi
 

Come sempre grande calore di stima e simpatia e lunghissimi applausi per Lella Costa che ha affrontato a Teatro Due, con la sua abituale, ironica spigliatezza, un divagare colto che lascia intanto spazio alla realtà contemporanea, Marrazzo compreso, veloci ed ilari sobbalzi dal metafisico/ lirico alla quotidianità della cronaca, «Ragazze - Nelle lande scoperchiate del fuori», spettacolo firmato dalla stessa Costa con Cirri e Gallione, musiche di Stefano Bollani, regia di Giorgio Gallione, presentato ora senza la scenografia e le azioni di videografica incontrate in precedenza, capaci di offrire - così al ricordo - una dimensione di maggiore spessore tematico, per astrazione e teatralità (stasera alle 21 l'ultima replica).
Altri mondi: come evoca anche il titolo. L’Ade, lì dove Orfeo aveva osato giungere per far ritornare a sé, alla vita, l’amatissima Euridice: perché filtro guida è proprio questo straordinario mito dai vasti echi rielaborato in infiniti modi in ogni forma d’arte nei secoli, poesia e musica, pittura e scultura. Due bellissimi giovani, forse già sposi, di nobili origini... La Costa racconta, riconducendo il filo narrativo alla fiaba o anche, ancor più semplicemente, al tono curioso rivolto abitualmente alle coppie celebri, modi frivoli, oltre il tempo. Ma la materia non sempre lo permette: così ancora si ondeggia tra battute, ammiccamenti stile «Riso Rosa», frecciatine ai maschi, riferimenti scherzosi e caustici alle relazioni uomo/donna, e memoria storica, Ovidio, Virgilio e citazioni che arrivano quindi fino al Novecento, versi di vasta commozione con il magnifico Rilke...
 

Brava Lella Costa a spargere qua e là spunti diversi, a ritrovare motivi guida, a creare piccoli tormentoni - e a tenere anche il tempo sospeso del dubbio, dell’ispirazione, come per il valore della musica, per Orfeo essenza stessa della persona/del dio, di cui sorridere anche, ma lasciando insieme vasto spazio all’incanto.
In scena solo due sedie ai lati opposti. Giochi di significato mutando l’enfasi, per l’invito ad andare all’inferno per esempio, o il canto che fa pietà. Un’analisi buffa per il comportamento del povero Orfeo cui in fondo era stata assegnata da Ade una prova davvero semplice: non voltarsi indietro! Perché si gira dunque? L’ha fatto apposta? Una forma di idiozia? Ma ecco che questo chiacchierare frizzante scopre nuove densità, come per la presenza dell’ombra, che crea turbamenti, inquietudini. E se in mezzo ritorna la questione del «punto G», per il quale comunque non c'è navigatore, tracciato certo, valendo sempre e solo la parola della donna, ecco ancora il «mistero irrisolto e irresistibile» di Orfeo, il potere della musica. Su e giù, denunce e battute, riflessioni sulle parole ed emozioni di poesia. E se Orfeo si fosse voltato proprio per lasciare andare Euridice, questo davvero il suo gesto d’amore? E se alle origini del tempo Adamo fosse stato creato dopo Eva? Bè: meglio non dirlo... l’orgoglio maschile ne resterebbe davvero ferito! Eva stupita: ma dall’alto una voce dalla «volontà imperscrutabile» le chiederà un giuramento formale: «questo deve restare un segreto....tra noi ragazze!».  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento