18°

Spettacoli

Erri De Luca: "Racconto e canto la mia Napoli"

Erri De Luca: "Racconto e canto la mia Napoli"
Ricevi gratis le news
0

di Francesca Benazzi

Letteratura e musica, canzoni napoletane e autobiografia: Erri De Luca intreccia i «Fili» della sua scrittura e dei suoi ricordi, canta e suona la chitarra. Lo fa nello spettacolo in scena domani alle 21 al Teatro al Parco, presentato da Promo Music e promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Parma con la collaborazione di Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle arti. «Fili» vede sul palco con lo scrittore napoletano la nipote Aurora De Luca che interpreta alcune canzoni, oltre agli attori Gianni De Feo e Nicola D’Eramo, per la regia di Riccardo Cavallo da un’idea di Michele Francesco Afferrante (prevendita al Teatro al Parco dalle 10,30 alle 14,30. Tel. 0521.993818 - 992044, biglietteriabriciole@solaresdellearti.it.).
 

Ultimamente lei è di casa sulla scena: da scrittore qual è il suo rapporto con il teatro?
«Approfitto del palcoscenico, ma non perché recito - spiega Erri De Luca -, semplicemente per raccontare le mie storie. Quindi continuo a essere uno che narra e scrive storie, solo che invece di farlo dalla distanza prevista dalla scrittura, lo faccio improvvisamente in maniera frontale, "dirimpettaia" delle persone che vengono a sentirmi. Ma la sostanza non cambia, sono sempre storie, raccontate a voce».
 

Nel caso di «Fili» qual è la struttura dello spettacolo?
«Si basa su due miei racconti tratti da “In alto a sinistra” e interpretati dagli attori. In uno di questi compare anche un intervento filmato di Mariano Rigillo, durante il quale spiega agli studenti la differenza tra solidarietà e omertà. Il mio ruolo è quello
di compiere delle “intrusioni”, insieme a mia nipote Aurora, in cui racconto in prima persona il mio rapporto con la scrittura: com'è iniziata, come la considero e in che modo la pratico. E da qui arrivo infine a parlare di scrittura sacra».
 

Lei suona pure la chitarra e canta canzoni napoletane: lo spettacolo è anche un omaggio alla sua Napoli?
«Sì, Napoli c'è, legata ai miei ricordi personali e ai miei racconti. E c'è una piccola parte musicale in cui accompagno con la chitarra canzoni cantate da me e da Aurora. Si tratta proprio di interventi esterni: noi entriamo con le nostre seggioline sulla scena vuota, e quando usciamo riparte la narrazione degli attori. Tra i brani che interpretiamo c'è «La canzone dell’emigrazione» del 1925 e «I' te vurria vasà».
 

Il teatro è anche nei suoi prossimi progetti?
«A febbraio faremo "In nome della madre", riprendendo uno spettacolo che abbiamo già portato in giro lo scorso anno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel