19°

parma and stars

"Noi nessuna colpa. Cancellazioni evitabili"

Gli organizzatori di Iko: "Cessiamo le polemiche". Ma poi lanciano nuove accuse

"Noi nessuna colpa. Cancellazioni evitabili"
Ricevi gratis le news
2

Parma and stars, la telenovela continua. Nel comunicato in cui annunciano l'appuntamento di domani al Paganini, gli organizzatori di Iko chiedono di cessare le polemiche ma allo stesso tempo lanciano accuse ad altri soggetti responsabili, di cui però non fanno i nomi. Ecco il testo del comunicato:

“Parma and Stars” rinnova l’appuntamento di domani, 8 luglio, con lo spettacolo “La dolce vita: la musica del cinema italiano” all’Auditorium Paganini, e dal 15 luglio la rassegna proseguirà regolarmente in piazza Duomo con gli altri 8 appuntamenti in programma: “El ultimo tango” (15 luglio), Giovanni Allevi & Orchestra (16 luglio), Momix (21 e 22 luglio), Franco Battiato (23 luglio), Orchestra Tzigana di Budapest (24 luglio), J-Ax (25 luglio), Siena Jazz (26 luglio).

Il calendario di spettacoli è confermato dall’organizzazione di “Parma and Stars”, nella speranza che possano cessare le polemiche, gli ostruzionismi e le strumentalizzazioni politiche intorno alla realizzazione della rassegna; poiché è il susseguirsi di tali questioni a danneggiare l’immagine della città, non certo l’allestimento della struttura necessaria allo svolgimento degli spettacoli, nell’assoluto rispetto del luogo, nel cuore della città ducale.
Anche volendo, comunque, la rassegna ormai non può essere spostata da piazza Duomo, per ragioni tecniche (ma si ricorda che la location era stata indicata con largo anticipo, parecchi mesi fa).

In merito all’annullamento dei primi concerti, l’organizzazione declina ogni responsabilità, dopo avere esaminato le motivazioni tecniche del parere negativo espresso dalla Commissione di Vigilanza sui luoghi di pubblico spettacolo, che ha determinato la revoca della autorizzazione all’utilizzo di Piazza Duomo per la sera del 2 luglio scorso (notificata dal Comune di Parma soltanto alle 21.30) con il conseguente annullamento del concerto di Renzo Arbore.
Al fine di poter riprendere con la necessaria serenità la programmazione di “Parma and Stars 2015”, l’organizzazione non ritiene opportuno, tuttavia, documentare adesso le ragioni per cui nessuna responsabilità può esserle imputata con riferimento all’annullamento del concerto di Renzo Arbore e con riferimento alle cancellazioni dei concerti di Grignani e Masini, anche per non sollevare ulteriori polemiche che già troppo hanno danneggiato lo svolgimento della rassegna e l’immagine degli organizzatori.
Ogni chiarimento potrà essere fornito al termine della rassegna: l’organizzazione potrà esporre tutte le circostanze tecniche e giuridiche, anche nel dettaglio, dalle quali il pubblico e la cittadinanza di Parma potranno comprendere pienamente la correttezza e la legittimità dell’operato degli organizzatori e saranno messi nella condizione di giudicare i soggetti veramente responsabili delle impreviste, ma evitabili, cancellazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • SILENZIOSO

    07 Luglio @ 15.38

    Anche loro nessuna colpa. Devono essere parenti del sindaco Pizza.balla.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno