11°

26°

Spettacoli

"Il poliziottesco italiano" parte con Er Monnezza

"Il poliziottesco italiano" parte con Er Monnezza
Ricevi gratis le news
0

Commissario Sarti: “Sono uno sbirro”. Monnezza: “E io un trucido. Siamo una coppia der c…!”  Così nacque un’icona comica che ha segnato un’ epoca, ovvero Er Monnezza, al secolo Tomas Milian, strano caso di un attore cubano che finì per diventare arcitaliano, anzi romanaccio. Con Il trucido e lo sbirro (1976, 95’, ingresso gratuito, presenta il film il regista Umberto Lenzi), pietra miliare del filone del poliziesco all’italiana e prima apparizione del Monnezza, parte giovedì 10 luglio al Cinema Edison d’estate di Parma (ore 21.30) Il poliziottesco italiano, una rassegna realizzata da Solares Fondazione delle Arti in collaborazione con l’Ufficio Cinema del Comune di Parma.

L’iniziativa fa parte del progetto "68-78, i dieci anni che sconvolsero l’Italia", che comprende la mostra sulla rivista satirica Il Male, visibile fino al 31 luglio alla Galleria delle Colonne presso il Cinema Edison. "68-78" è un progetto promosso da Solares con l’Assessorato alle politiche culturali e alla creatività giovanile del Comune di Parma, un itinerario in più capitoli  iniziato il 16 aprile, e che per tutto il 2008 ripercorre i miti e i fenomeni di quel decennio.
 
Un mese, luglio, e quattro film per riscoprire un genere popolarissimo, dai sapori forti, che negli anni ’70 ebbe grande successo anche commerciale e di recente ha sviluppato un folto seguito di cultori, di appassionati, non solo tra i cinefili. La critica dell’epoca lo definì con un accento di disprezzo “poliziottesco”. Fu dopo qualche anno che si cominciò a riscoprire il filone dei polizieschi all’italiana, interpretati da attori di grande popolarità come Gian Maria Volonté, Philippe Leroy, Gastone Moschin, Franco Nero, Tomas Milian. Film come "Il trucido e lo sbirro", "Milano Calibro 9", "Banditi a Milano", interpretavano il senso di inquietudine di un’Italia traumatizzata dalla violenza politica, e da una diffusa sfiducia nelle istituzioni. Vi si cimentarono non per caso registi di spicco del cinema di impegno civile come Carlo Lizzani e Damiano Damiani. "Banditi a Milano" di Lizzani sarà all’Edison il 24 luglio, e "Confessione di un Commissario di Polizia" di Damiani il 31, ultimo titolo della rassegna.
Il segreto del "Il trucido e lo sbirro" è nel mix di cronaca nera e comicità casereccia. Una bambina gravemente ammalata è sequestrata da una banda criminale italo-francese. Il commissario Sarti (Cassinelli) fa evadere da Rebibbia “Monnezza” (Milian) e con lui e altri malviventi organizza una strana squadra d'assalto. Così il Morandini: “cronaca nera romana vista in cadenze trucide di poliziottesco all'italiana”. Qualche cifra sul successo del Trucido e lo sbirro nelle sale. Uscì nel 1976 e in 603 giorni di programmazione (16 città italiane) incassò oltre 500 milioni di lire.
                                                                                        
Il programma de Il poliziottesco italiano
 
10 luglio
Il trucido e lo sbirro
 
17 luglio
Milano calibro 9
Con Gastone Moschin, Barbara Bouchet, Philppe Leroy
 
24 luglio
Banditi a Milano
Regia di Carlo Lizzani, con Gian Maria Volonte, Tomas Milian
 
31 luglio
Confessione di un Commissario di Polizia al Procuratore della Repubblica
Regia di Damiano Damiani, con Franco Nero, Martin Balsam
 
 
Ingresso gratuito. Informazioni: Solares Fondazione delle Arti, tel 0521 964803, www.solaresonline.it
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

1commento

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

3commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover