13°

20°

Spettacoli

Al Teatro Cinghio le magie del pianoforte a quattro mani

Al Teatro Cinghio le magie del pianoforte a quattro mani
Ricevi gratis le news
0

Un viaggio appassionante, multiforme, coinvolgente, guidato dalla magia del pianoforte suonato a quattro mani. Un viaggio che parte dal cuore del Romanticismo tedesco e termina con l'apice musicale del primo '900 americano, da Schumann a Gershwin, passando per Ravel. È quanto propone "Il giardino fatato", il concerto dell`affermato Duo Petrouchka, formato dai pianisti Massimo Caselli e Alessandro Barneschi, in programma domenica 14 febbraio alle 17.30 al Teatro Cinghio, palcoscenico storico della rassegna "Estri armonici", organizzata da Solares Fondazione delle Arti con l'assessorato alla Cultura del Comune e il Quartiere Montanara, il contributo della Fondazione Monte di Parma e la collaborazione di Ditta Mingazzini. L'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.
Nato nel 1999, il duo Petrouchka si è fatto in questi anni apprezzare per la profonda affinità espressiva in importanti recital in Italia e all'estero ed è stato già applaudito nelle scorse stagioni dal pubblico del Teatro Cinghio. La cifra 'estrosa' e generosa, marchio di fabbrica artistico della rassegna, si esprimerà nelle tre tappe di un itinerario sonoro che inizia omaggiando Robert Schumann nel bicentenario della nascita. Dopo le giovanili Otto Polonaises, scritte nel 1828 a soli diciotto anni, Robert Schumann lasciò trascorrere quasi vent'anni prima di tornare nuovamente a comporre un'opera per pianoforte a quattro mani. Nel 1848 diede alle stampe i suoi Bilder aus Osten (Immagini d'Oriente) op. 66, una raccolta di sei brevi Impromptus ispirati alla lettura del poeta arabo Hariri.
Spazio poi a un titolo celeberrimo di Maurice Ravel come Ma mère l'oye, che fu composto originalmente per pianoforte a quattro mani, e solo successivamente ampliato e trascritto per orchestra. La versione pianistica, pubblicata nel 1910, è composta di cinque pezzi, ispirati da altrettante illustrazioni tratte da un libro di fiabe per l'infanzia (di qui il sottotitolo Cinq pièces enfantines). La conclusione spetta alla magia della Rhapsody  in Blue di George Gershwin, inizialmente pensata per due pianoforti. Fu l'incontro con Paul Whiteman, direttore dell'orchestra jazz di New York, che spinse Gershwin a proporre la rapsodia come brano per pianoforte e big band. Di qui poi nacque la versione per pianoforte e orchestra sinfonica, che è quella più conosciuta oggi. Particolarmente intrigante quindi riascoltare questa musica leggendaria nella purezza espressiva del suonom del solo pianoforte.
 Entrambi nativi di Pistoia, perfezionatisi con docenti di chiara fama quali Lazar Berman, Paul Badura Skoda, Aloys Kontarski, Marian Mika, Bruno Rigutto, Konstantin Bogino, Alain Meunier, Antonio Bacchelli, sia Massimo Caselli che Alessandro Barneschi hanno una cospicua attività artistica individuale in campo sia solistico che cameristico con importanti presenze presso Enti e Festival di rilievo, tournées concertistiche in Austria, Cecoslovacchia, Yugoslavia, Grecia, Germania, Brasile, Australia, (con frequenti registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI e per varie emittenti nazionali dei paesi stranieri citati) oltre che una serie di rilevanti affermazioni in Concorsi nazionali ed internazionali.
 
Domenica 14 febbraio, ore 17.30
Il giardino fatato
DUO PETROUCHKA
Massimo Caselli e Alessandro Barneschi
Pianoforte a quattro mani
 
ROBERT SCHUMANN (1810-1856)
Bilder aus Osten
 
MAURICE RAVEL (1875-1937)
Ma mère l`oye
 
GEORGE GERSHWIN (1898-1937)
Rhapsody in blue
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 negli scatti di Fabrizio Effedueotto

fotografia

Stereo, pattini e maglietta: Giulia Guasti interpreta gli anni '80 Foto

Sabato latino al New York: ecco chi c'era - Foto

GAZZAREPORTER

Sabato latino al New York: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: evitare le doppie imposizioni

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Furto in un bar di Sanguinaro, il colpo ripreso dalle videocamere

colpo

Furto in un bar di Sanguinaro, il ladro striscia (Guarda il video) ma l'allarme suona lo stesso

3commenti

anteprima gazzetta

I ladri non si fermano davanti a nulla: furti "importanti" in città e provincia

2commenti

FIDENZA

Maxi furto all'ospedale di Vaio: rubati macchinari per 300mila euro Video

3commenti

incidente probatorio

Caso Pesci, la giovane che ha denunciato gli abusi sarà interrogata lunedì Video

il caso

Comune, no alla sala civica per Fiore. Forza Nuova: "Abbiamo pagato, faremo l'incontro"

2commenti

ECONOMIA

Piano 2020: il Gruppo Custom cresce e investe a Parma Videointervista

PARMA

Mascherati su un'auto al Barilla Center: la polizia intercetta 4 giovani. "Era uno scherzo"

Si tratta di un gruppo di ventenni che volevano fare uno scherzo. I giovani sono stati redarguiti dagli agenti

gazzareporter

E in viale Vittoria "spunta anche" la siringa

Gazzareporter

Auto si "gira" in Tangenziale Sud nel primo pomeriggio: incidente o contromano?

Via Spezia

La storica Salumeria Zannoni ha chiuso: ha preparato pacchi natalizi per tutto il mondo

7commenti

parma

Dimarco, operazione riuscita: "Tornerò più forte di prima"

PARMA

Da oggi si può accendere il riscaldamento. Smog: pm10 sempre alte Video

5commenti

MASSESE

Dopo lo schianto più controlli per chi guida e ha bevuto, ma l'emergenza resta

2commenti

Fidenza

Addio a Claudia Servini, elegante «stilista» borghigiana

sport

I 5mila della Parma Marathon: sorrisi, sudore e sfida attraversano la città Foto 1- 2

2commenti

giornate Fai

Che successo!Tutti in (lunga) coda per ammirare la Certosa Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'esempio di Ilaria Cucchi Donna ostinata sorella di tutti

di Filiberto Molossi

4commenti

HI-TECH

Escursioni in montagna: Cairn, un aiuto dalla tecnologia

di Riccardo Anselmi

ITALIA/MONDO

napoli

Si candida (alleandosi) con Salvini: calciatrice fuori squadra

2commenti

frontiera "calda"

Migranti scaricati al confine italiano da un furgone della gendarmerie francese

1commento

SPORT

TIFOSI

Inaugurato il Parma Club "Roberto D'Aversa" in via Mantova

mondiali pallavolo

Decima vittoria consecutiva per le azzurre: battuto il Giappone, Italia in semifinale

SOCIETA'

MUSICA

I Foo Fighters fanno salire il piccolo fan sul palco. Lui suona i Metallica e stupisce tutti

LONDRA

Meghan e Harry aspettano un figlio. Nome già quotato dai bookmaker: Diana in testa

1commento

MOTORI

MOTO

Comparativa maxi enduro 21″ – Honda Africa Twin

GLAMOUR

Lapo Elkann firma Renault Captur Tokyo Edition