13°

23°

Spettacoli

Aperitivo con...Boccherini e Čaikovskij

Ricevi gratis le news
0

Il Gruppo d’Archi della Filarmonica Arturo Toscanini assieme al violoncello di Diana Cahanescu saranno protagonisti del prossimo aperitivo musicale organizzato dalla Fondazione Arturo Toscanini in collaborazione con la Casa della Musica che si svolgerà domenica prossima, 7 marzo, alle 11.
L’ensemble, composto da Mihaela Costea, Gianni Covezzi, Luca Talignani, Maurizio Daffunchio, Julia Geller, Clara Baldrati (violini I), Laurentiu Vatavu, Jaenka Tomic, Massimo Arceri (violini II), Carmen Condur, Sara Screpis  (viole), Donato Colaci, Alessandro Protani (violoncelli), Agide Bandini (contrabbasso), eseguirà il Concerto n. 2 in re maggiore per violoncello e orchestra di Luigi Boccherini e le Variazioni su un tema rococò per violoncello e orchestra op. 33 di Pëtr Il’ic Čaikovskij.
La produzione di Luigi Boccherini in bilico tra la solidità formale della tradizione italiana e i ghirigori esotici di una particolare esperienza in terra spagnola alla corte di Don Luis (1769-1805), è una della più originali di tutto il settecento. L’opera di Boccherini dà spesso la sensazione che l’autore riesca a vedere la musica ancor prima di sentirla ed il Concerto in re maggiore non sfugge a queste pennellate immaginative che ben si sposano con la scrittura strumentale del suo interlocutore preferito: il violoncello. Le Variazioni su un tema rococò per violoncello e orchestra op. 33 furono portate a termine da Čaikovskij nel 1876, poco prima della Quarta Sinfonia. La composizione, eseguita per la prima volta a Mosca il 30 novembre 1877 dal violoncellista Wihlelm
Fitzenhagen, sotto la direzione dell’autore, si oppone all’esasperato e drammatico autobiografismo della Quarta Sinfonia, rivelando
quell’aspetto vagamente neoclassico (ma meglio sarebbe dire neorococò) dell’arte di Čaikovskij.
Dopo il concerto che si svolgerà alla Sala dei Concerti della Casa della
Musica in Piazzale San Francesco 1, come di consueto, sarà offerto al
pubblico un aperitivo. I biglietti (i posti sono numerati) sono già in vendita al prezzo di 10 euro ciascuno. Gli abbonati e anche chi
acquisterà un biglietto per i concerti avranno diritto ad un ingresso gratuito ai tre musei della Casa della Musica (Museo Casa Natale
Toscanini, Casa del Suono, Museo dell’Opera), da usufruire entro il 30 giugno 2010.

Info: Biglietteria Fondazione Arturo Toscanini, vicolo San Moderanno, tel.0521.391320, e-mail: biglietteria@fondazionetoscanini.it.
Reception della Casa della Musica – Palazzo Cusani, piazza San Francesco, tel. 0521-031170, e-mail: infopoint@lacasadellamusica.it.  La biglietteria presso la Reception della Casa della Musica apre, nelle domeniche di concerto, alle 10.

Diana Cahanescu - Nata a Bucarest nel 1963, ha conseguito il diploma di violoncello presso il Liceo Musicale “G. Enescu” della sua città nel 1982. Emigrata in Israele, ha proseguito gli studi musicali all’Accademia Rubin di Tel Aviv sotto la guida di  Uzi Weisel, Emanuel Gruber e Victor Derevianko. Nel 1987 si e trasferita in Svizzera dove ha proseguito gli studi con Radu Aldulescu all’Accademia “Yehudi Menuhin” di Gstaad. Ha partecipato a vari masterclass con David Geringas, Janos Starter, Aldo Parisot.  Nel 2000 ha conseguito il diploma di violoncello presso il Conservatorio di Novara.
Si è aggiudicata il primo premio come solista al Concorso dell’Accademia “Rubin” di Tel Aviv e al Concorso di Musica da Camera
(Trio) presso la stessa istituzione. Durante la sua permanenza in Israele, ha collaborato con la Israel Philarmonic Orchestra sotto la direzione di Zubin Mehta e David Shalon. È stata primo violoncello della Camerata Lysy di Gstaad, orchestra con cui ha tenuto concerti nelle principali città europee. Dal 1989 ricopre il ruolo di Primo Violoncello presso l’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna e la Filarmonica Arturo Toscanini, orchestre con quali più volte si è esibita come solista; ricordiamo Don Quixotte di Richard Strauss (sotto la direzione di Peter Schneider), il Concerto in Do Maggiore di Haydn, il Concerto di Saint-Saens, nel Pierrot Lunaire di Schönberg al Festival di Edimburgo nel 1996. Suona regolarmente con gruppi cameristici sostenendo concerti in Italia, Israele, Usa, Francia, Giappone e Russia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno