16°

29°

Spettacoli

Nella «Tempesta» dei sentimenti umani

Nella «Tempesta» dei sentimenti umani
Ricevi gratis le news
0

«La Tempesta», uno dei testi più affascinanti di Shakespeare, è in scena al Teatro Due stasera e domani alle 21, con la regia di Andrea De Rosa e con Umberto Orsini. 
Andrea De Rosa, spiegano al Due, «con alle spalle un percorso di studi e regie di testi tragici - soprattutto nelle riscritture di autori come Hofmannsthal (proprio nella stagione 2005/2006 di Teatro Due è stato ospitato “Elettra”) e Schiller (“Maria Stuart”) - affronta per la prima volta il teatro di Shakespeare, condividendo l’esperienza con Umberto Orsini dopo il loro incontro nel “Molly Sweeney” di Brian Friel nel 2007». Insieme a Umberto Orsini, che per la prima volta nella sua straordinaria carriera interpreta il personaggio di Prospero, recitano Flavio Bonacci, Rino Cassano, Gino De Luca, Francesco Feletti, Carmine Paternoster, Rolando Ravello, Enzo Salomone, Federica Sandrini, Francesco Silvestri e Salvatore Striano. «La Tempesta somiglia a un labirinto - afferma Andrea De Rosa - Come in una casa di specchi, ogni volta che intravedi una via d’uscita, questa uscita si rivela essere dalla parte opposta a quella che avevi immaginato. Come in un miraggio o in un sogno, quando provi ad afferrare qualcosa, l’oggetto su cui credi di aver messo le mani si dilegua. Finché capisci che ciò che conta non è l’uscita e che non c'è nulla da afferrare. Stare ad ascoltare le domande che il testo ti pone e restarci dentro (restare dentro alle domande, al labirinto) è l’unica via». 

Prospero, duca di Milano, interessato più ai libri e alla magia che al suo ruolo politico, viene spodestato dal fratello Antonio con la complicità del re di Napoli, Alonso. Mandato in esilio con la piccola figlia Miranda, Prospero approda su un’isola deserta, dove, grazie alle sue arti magiche, libera vari spiriti, fra cui Ariel, fedelissimo esecutore di ogni suo ordine. Con loro viene sottomesso anche Calibano, essere abietto e ingenuo, unico abitante dell’isola. Dodici anni dopo Prospero, con i suoi artifici, fa naufragare la nave che trasporta suo fratello Antonio, Alonso, suo figlio Ferdinando e il seguito della corte. Si salvano tutti, ma il giovane Ferdinando, in virtù di un incantesimo, si perde. Nel suo girovagare incontra Miranda e se ne innamora. Nel frattempo, Ariel, per ordine del suo padrone, terrorizza Antonio e Alonso, inducendoli a pentirsi delle loro malefatte. Prospero, allora, scioglie Ferdinando dall’incantesimo e gli dà in sposa Miranda; perdona il fratello, a patto che restituisca il ducato, e, a sua volta, restituisce Ferdinando al padre Alonso. Infine, dopo aver rinunciato alla magia, libera Ariel e salpa per l’Italia lasciando Calibano padrone dell’isola. Considerato il testamento artistico di Shakespeare, «La Tempesta», tratta temi quali la vendetta e il perdono, la morte e la rinascita, le colpe dei padri espiate dai figli, la schiavitù e la ricerca della libertà, affrontandoli alla luce dell’illusione e del sogno.
Dove e quando. «La Tempesta» - una produzione Teatro Stabile di Napoli, Emilia Romagna Teatro Fondazione e Teatro Eliseo - è in scena stasera e domani alle 21 al Teatro Due di Parma. Info e biglietteria 0521.230242; biglietteria@teatrodue.org. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

6commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

11commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

LONDRA

Davanti a Buckingham Palace con un taser, arrestato

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street